Rosmarinonews.it ha 10 anni. Oggi possiamo dirlo: buon compleanno a noi!

0
375

Ricordo quella notte di 10 anni fa. Ebbene sì, notte! Perché dissi al tecnico che aveva realizzato il primo sito web di Rosmarinonews.it di metterlo online a mezzanotte in punto!

I dettagli non sono mai stati secondari per me, ma soprattutto sono sempre stati più importanti per me che per gli altri. Non mi importava nulla che nessuno si sarebbe accorto che esisteva quella piantina (nel grande mare magnum del web), né tanto meno che ero l’unica a guardare con apprensione che tutto fosse apposto.

In quei giorni chiedevo consiglio agli amici, e non posso non citare chi c’era in quel momento e c’è ancora oggi. Innanzitutto Roberto Pellecchia. Medico, fotografo, reporter, esperto di viaggi, autore: per me un buon amico, cosa che d’altronde ho (ovviamente) capito col tempo.

E poi Francesco Rizzuti. Grande chef, persona un po’ burbera e diffidente all’apparenza, ma di una eccezionale generosità e bontà d’animo. Lui ora non c’è più e questo mi intristisce, ma a suo modo c’è, anche assieme ai contributi che nel tempo ha regalato a Rosmarinonews.it e che ancora conserviamo come gioielli di famiglia.

L’elenco di chi da subito ha dato fiducia alla mia idea non è lunghissimo a dirla tutta, di no ne ho ricevuti sempre tanti e (ad essere sincera) non mi sono affatto disabituata a riceverne (ahimè), ma ringrazio di cuore chi ha dato quello che poteva dare.

Tra i pensieri affettuosi di quei primi tempi c’è anche Maria Vita Della Monica, amica e collega sensibile e fidata.

E, di certo, Tiziana Di Muro. Lei è la dolcezza fatta persona, è colei che mi ha scritto una email di complimenti (senza conoscermi) e una dichiarazione di disponibilità a collaborare da cui non si è mai tirata indietro, con grande generosità d’animo.

In 10 anni numerose, ovviamente, le firme che si sono susseguite. A metà del percorso si è unita un’altra figura importante e di riferimento: Oriana Giraulo. Lei ci ha salvato tante volte da dubbie grafiche e post ballerini…

Poi è arrivato anche Carlo Cavaliere, ne ha fermati di momenti con il suo obiettivo! Tra gli ultimi acquisti: la wine lovers Francesca Carracino e la nutrizionista Emilia Frigiola.

Molte persone ci hanno accompagnato solo per un pezzo (spesso per convenienza), ma così va…e guardare il bicchiere mezzo pieno è una prospettiva a cui non ci si dovrebbe mai sottrarre.

Amici, colleghi, chef! Voi che ci siete stati, voi che ci avete mandato videoauguri, voi che c’eravate nei momenti in cui avevamo bisogno di solidarietà, voi che ci avete suggerito di resistere: GRAZIE!

Grazie a chi è rimasto e oggi rappresenta lo zoccolo duro di questo blogzine appassionato e sincero, lontano da vie traverse e scorciatoie, innamorato del buono e del bello che fa grande l’Italia e soprattutto il Sud Italia!

Grazie anche a chi ci ha messo i bastoni tra le ruote (questa però forse la scrivo solo perché l’ho vista fare in qualche film o a chi cercava d’esser diplomatico e magnanimo).

Ma no, ci saremmo risparmiati le rogne, seppure in taluni casi hanno dato i loro frutti.

Il tempo non passa invano, serve.

Noi siamo ancora qui e, nonostante tutto, siamo orgogliosi e felici di esserci…sempre con in tasca il desiderio di fare meglio, conoscere di più, diventare strumento più grande per progetti e storie vere!

Buon compleanno a noi!

Ecco il videostory dei nostri festeggiamenti all’Agriturismo Corbella! Ed un grazie speciale a Giovanna Voria che ci ha aperto le porte del suo paradiso per l’occasione e al pasticciere Emilio Soldivieri che ci ha preparato una torta con i fiocchi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here