lunedì, 1 Marzo 2021

LA PADELLA

Un grande classico: il ragù. Tra i pilastri delle cucine territoriali di tutto il Sud Italia, ecco la versione cilentana...
Un ottimo metodo per conservare più a lungo il cioccolato (natalizio o pasquale) che potrà essere utilizzato anche per guarnire il gelato, oppure le bevande calde nelle stagioni più fredde.
Questa è una ricetta che meraviglia chi la fa per la prima volta. Il suo ingrediente principale - il pane raffermo - ci suggerisce anche che si tratta di un perfetto esempio di cucina di recupero.
Evergreen del pasto veloce, e non solo, i cannoli di bresaola e caprino ai frutti croccanti. Basterà avere in dispensa Bresaola della Valtellina IGP, formaggio caprino, pere, mandorle, erba cipollina: preparare  un ripieno con caprino a pezzetti, mandorle grattugiate e la pera a listarelle. Riempire la fetta di bresaola e...
I Canederli, “gnocchi” (in tedesco Knödel) di pane, rappresentano uno dei piatti austriaci più tipici. Preparati con ingredienti semplici e locali, si trovano nel menu di praticamente tutti i ristoranti e le baite altoatesine. Il loro ingrediente principale è il pane raffermo, a cui si aggiungono uova, latte, speck, formaggio...
In epoca di economia circolare e lotta allo spreco, che il tonno in scatola sia l'alimento anti-spreco per eccellenza è un dato di fatto. Solo l'1% del tonno che utilizziamo finisce nel cestino: non si butta praticamente mai (neanche quando è avanzato), non si fa mai scadere e si...

RETROGUSTO

Il lievito madre. 30 anni di ricerche in un articolo scientifico

0
Esso nasce dalla miscelazione di farina e acqua, e da modalità di preparazione che favoriscono la presenza di batteri lattici e lieviti provenienti dall’ambiente o dalla farina. Probabilmente apparso per la prima volta in Egitto, si è diffuso in ogni angolo del pianeta e in moltissime culture diverse.

Le occhiaie. Quali le cause e come combatterle?

0
Tra le cause principali della loro formazione ci sono la mancanza di sonno, l'eccessiva stanchezza (sia fisica che mentale), le situazioni di stress, la cattiva alimentazione, la mancanza di esercizio fisico o l'elevato consumo di caffeina e alcol. 

SAVE THE DATE

I social di Rosmarinonews

5,473FansLike
2,143FollowersFollow
1,358SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Humus

IL VINACCIOLO

VOUCHER

In viaggio con Roberto. Pisciotta, il borgo sospeso tra gli ulivi e il mare!

0
Superbamente arroccato su una sporgenza collinare, con le case che sembrano abbracciarsi tra di loro per difendere i palazzi nobiliari e la chiesa posti in cima, il paese si trova a 170 metri di altezza, da cui si affaccia sulla sua piccola Marina che offre ai suoi frequentatori estivi acque incontaminate ammantate di silenzi irreali, che solo ogni tanto cedono il posto a suoni familiari e voci marinare che echeggiano dal porticciolo.

In viaggio con Roberto. Le isole del mito, l’Italia scomparsa…

0
Il nostro bel Paese annovera quasi 500 tra isole e isolotti, un numero davvero impressionante se contiamo le isole marine, lagunari, lacustri e fluviali ma, se non bastasse, ve ne sono anche alcune scomparse nel corso degli ultimi secoli e altre, leggendarie, che probabilmente non sono mai esistite ma che i cartografi raffiguravano generosamente sulle mappe dell’epoca.

In viaggio con Roberto. Massa Lubrense, terra di colori e panorami

0
Superata Sorrento si entra un mondo completamente diverso, il territorio di Massa Lubrense, meno popolato e più tranquillo, ricco di vegetazione, belle insenature, piccoli approdi marini, colori e vedute mozzafiato dove l’indiscussa protagonista è sempre Capri che si affaccia a ogni curva voltata della strada.

In viaggio con Roberto. A piedi sulle nevi del Cilento

0
Il primo sentiero che vi proponiamo è un “classico” di tutte le stagioni, che però nel periodo invernale si rivela particolarmente affascinante proprio per il cospicuo manto nevoso che avvolge ogni cosa. Stiamo parlando del sentiero del Monte Cervati che dai “Vallicelli”, sopra il paese di Monte San Giacomo, conduce al Rifugio Rosalia.

Europa: 20 borghi da favola da non perdere!

0
Ci sono tanti piccoli e incantevoli borghi e villaggi dove il tempo sembra essersi fermato, con casette perfettamente conservate e gente cordiale e accogliente. Alcuni,...

In viaggio con Roberto. Il Convento di Sant’Antonio a Polla

0
Questo complesso religioso vide posare la sua prima pietra nell’anno 1541 grazie alle offerte della popolazione, ma acquisì il suo massimo splendore nel secolo successivo, sotto la guida di Padre Ambrogio Pantoliano.

In viaggio con Roberto. Acerenza: la città-cattedrale

0
La si vede già da lontano, adagiata a 800m di altezza su una rupe tra il fiume Bradano e il torrente Fiumarella e, proprio grazie alla sua posizione panoramica, regala generosi scorci sulle multicolori campagne dell’alto Bradano, un paesaggio ricco di vigneti che a seconda delle stagioni e della luce del giorno cambiano tonalità e fascino, non a caso perché questa è la terra dell’Aglianico del Vulture Doc.

Gli articoli più letti

RICETTE BASE. La crema pasticcera (light)

0
La crema pasticcera con due uova è una variante più leggera della classica crema pasticcera, che generalmente prevede dai 5 ai 7 tuorli. Le uova,...

PIATTI d’Autore. Gnocchetti di baccalà con ceci di Cicerale, peperone crusco...

0
Lo chef Nando Melileo in questa ricetta unisce tanti prodotti tipici che trionfano in un piatto perfetto per l'inverno e le festività natalizie.

DIRITTO DI NOMINA

La Coppa del mondo del panettone è arrivato alla finale. Sono sette gli italiani che vi sono arrivati, scopri i loro nomi!
Al via dal 15 febbraio su LA5, dal lunedì al venerdì alle ore 11:50, la seconda stagione di “PizzaGirls ®”. Un format innovativo che coniuga gli ingredienti dei tradizionali programmi televisivi con gli elementi narrativi delle più appassionanti serie televisive.
Il giovane pasticciere della città normanna ha finalmente trovato il giusto equilibrio tra gli ingredienti e ha creato la Polacca rustica in cui l’impasto con parmigiano e pepe nero avvolge una crema pasticciera salata al parmigiano arricchita da dadini di provolone del monaco Dop e salame di suino nero campano.
Un viaggio in Italia per selezionare i migliori panettoni artigianali, che il 20 febbraio si sfideranno a Milano, patria natale del lievitato per eccellenza, per decretare i finalisti che rappresenteranno l’Italia nel concorso internazionale, previsto a Lugano nel mese di novembre.
Cioccolato fondente Guanaja monorigine, latte fresco del Parco del Cilento, pasta di nocciola Tonda di Giffoni ed olio di nocciola: gli ingredienti della crEmElia alla nocciola.