PRIMI. Per un San Valentino di classe: spaghetti all’aragosta innamorata

0
731

ARAGOSTALe tradizioni non vanno abbandonate, soprattutto se parliamo di San Valentino. Festa romantica per antonomasia, una cena a lume di candela con un piatto di gran classe e di sicuro effetto…sono quanto di meglio c’è. E l’aragosta è la regina del mare ….quindi non ci resta che metterci al lavoro. Pronti?

Ingredienti per 2 persone:

un’aragosta da 500-600 grammi;

200 grammi di pomodorini pachino;

uno scalogno;

un peperoncino;

un bicchierino di cognac;

160 grammi di spaghetti Setaro o comunque artigianali;

olio extravergine d’oliva delicato;

pepe bianco;

sale;

Procedimento:
In una padella larga fate soffriggere l’olio extra vergine di oliva con lo scalogno tritato ed il peperoncino. Aggiungete le aragoste dopo averle divise a metà nel senso della lunghezza, usando un grosso coltello. Versate il cognac e lasciatelo sfumare.

Lasciate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere ancora per 10 minuti. A questo punto togliete l’aragosta e frullate la salsa che rimane con un mixer. Fate cuocere le linguine in abbondante acqua salata e scolatele molto al dente.

Versate le linguine nella padella, mescolate e fate insaporire sul fuoco per un paio di minuti, spolverando con il pepe bianco…ora non vi resta che servire…con tanto Amore e champagne …

Buon San Valentino!

Francesco Rizzuti
Chef “Antica Osteria Marconi” di Potenza
e del ristorante “Dattilo” di Strongoli (KR)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here