Amalfi Coast Music & Arts Festival. Da Vietri a Napoli più di venti concerti

0
302

SALERNO. Più di trecento musicisti, studiosi e artisti stanno per sbarcare in Costiera dagli Stati Uniti e non solo. Sono i partecipanti alla nuova edizione dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival, la rassegna che, per il quindicesimo anno consecutivo, affianca al cartellone musicale un prestigioso programma didattico (pianoforte, archi, canto e arti figurative) rinnovando l’incontro tra celebri concertisti, giovani talenti, accademici e cultori delle arti. Il tutto entro un articolato calendario di eventi itineranti, masterclass, laboratori di pittura e ceramica, conferenze, escursioni e visite nei siti culturali più importanti della Campania.

Un incremento di presenze del trenta per cento registra, quest’anno, il festival organizzato dal Center of Musical Studies di Washington, sotto la direzione di Sasha Katsnelson e Leslie Hyde, che già nelle più recenti edizioni generava un indotto di oltre cinquemila pernottamenti nell’arco di un mese.

Una crescita dovuta anche al successo che negli Usa hanno riscosso le mostre delle opere realizzate, nel 2009, dagli artisti del festival nelle spettacolari locations costiere. Anche nelle prossime settimane decine di pittori e ceramisti, guidati da Robert Devers, Tamara Laird, Jean Brinton Jaecks, Peter Schroth e Josette Urso, saranno all’opera a Vietri sul Mare e dintorni, visiteranno le botteghe e incontreranno gli artisti locali, condivideranno tecniche ed esperienze, secondo lo spirito del festival. In collaborazione con il Comune di Vietri sul Mare, è nel suggestivo paese costiero che gli organizzatori hanno riunito la “community” internazionale dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival e stabilito il centro delle sue attività.

Come tradizione, il cartellone musicale, che fino al 25 luglio offrirà più di venti concerti gratuiti al pubblico, tra Vietri sul Mare, Amalfi, Napoli, Sorrento e Caserta, s’inaugura con esponenti della “faculty” pianistica.

Il recital di apertura si è tenuto venerdì 2 luglio presso la sala grande del Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare, ed ha visto impegnati Thomas Mastroianni, Mina Perry, Steven Spooner e Logan Skelton in brani di Chopin, Rachmaninoff e Bartok.

Tra gli artisti che renderanno omaggio a Schumann, l’acclamato Michele Campanella, in concerto il 7 luglio presso l’Auditorium dell’Osservatorio Astronomico di Napoli, e i membri del pluripremiato Fine Arts Quartet – anche loro docenti e da anni parte fondamentale della “community” del festival – che saranno di scena il 9 luglio al Museo Correale di Sorrento con i pianisti Fabio e Gisele Witkowski.

L’autorevole Quartetto americano si ripresenterà all’affezionato pubblico dell’ACM&A festival il 12 luglio, nella sala grande del Lloyd’s Baia Hotel di Vietri, per uno straordinario concerto insieme a Danilo Rossi, prima viola solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala, e al violoncellista Simonpietro Cussino (musiche di Beethoven e Brahms). Tributi a Chopin, non solo in musica. Oltre ai concerti che si terranno l’8 luglio presso l’Oratorio dell’Arciconfraternita di Vietri, e il 10 al Baia Hotel, al grande compositore polacco saranno dedicate anche numerose conferenze tecniche a cura di studiosi americani.

Alla sezione di musica da camera seguirà il programma lirico diretto da Peter Barton, al via il 16 luglio con un recital di arie d’opera nella splendida cornice della Villa Comunale di Vietri. Ad esibirsi saranno i talenti lirici partecipanti alle masterclass di canto, tra i quali il tenore Rolando Sanz, che si è aggiudicato la borsa di studio per l’edizione 2010 del festival vincendo negli States il primo premio dell’Annapolis Opera Vocal Competition. La sezione lirica, che fino al 22 luglio presenterà recital di brani e scene d’opera nell’Oratorio dell’Arciconfraternita, farà tappa anche a Napoli, il 20 luglio, al Complesso di San Lorenzo Maggiore (in collaborazione con la rassegna “Musica & Filosofia”) per concludersi con l’allestimento de “Il Flauto Magico” di Mozart. L’opera prodotta dal festival, con Joseph Walsh alla direzione dell’Orchestra dell’Opera di Cluij, e cantanti solisti selezionati negli Usa, andrà in scena il 23 luglio al Complesso di San Lorenzo a Napoli, il 24 al Teatro di corte della Reggia di Caserta, e il 25 alla Villa Comunale di Vietri.

I concerti sono ad ingresso libero. Inizio, ore 21.

Infoline: 089 76 33 690

Lunedì 5 luglio, ore 21.00

Sala Grande Hotel Lloyd’s Baia – Vietri sul Mare

R. Schumann nel bicentenario della nascita

Pianisti: John Perry e Luiz de Moura Castro

Mercoledì 7 luglio, ore 21.00

Auditorium dell’Osservatorio Astronomico – Napoli

R. Schumann nel bicentenario della nascita

Pianista: Michele Campanella

Giovedì 8 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Omaggio a Chopin e Schumann

Pianisti: John Perry e Steven Spooner

Venerdì 9 luglio, ore 20.00

Museo Correale – Sorrento

Omaggio a R. Schumann

The Fine Arts Quartet

Ralph Evans, violino – Efim Boico, violino – Nicolò Eugelmi, viola – Wolfgang Laufer, violoncello

con Fabio e Gisele Witkowski, pianoforte

Sabato 10 luglio, ore 21.00

Sala Grande Hotel Lloyd’s Baia – Vietri sul Mare

Tributo a F. Chopin

Concerto dei docenti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival in occasione del bicentenario della nascita

Pianisti: Logan Skelton, Thomas Mastroianni, Steven Spooner, José Ramos-Santana

Violoncellista: Wolfgang Laufer

Lunedì 12 luglio, ore 21.00

Sala Grande Hotel Lloyd’s Baia – Vietri sul Mare

Beethoven & Brahms

The Fine Arts Quartet

Ralph Evans, violino – Efim Boico, violino – Nicolò Eugelmi, viola – Wolfgang Laufer, violoncello

con Danilo Rossi, viola

e Simonpietro Cussino, violoncello

Venerdì 16 luglio, ore 21.00

Villa Comunale – Vietri sul Mare

Opening Vocal Concert: Arie d’Opera

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Sabato 17 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

New Festival Voices

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Domenica 18 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Arie d’Opera

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Lunedì 19 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Great Opera Scenes

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Martedì 20 luglio, ore 21.00

Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore – Napoli

Summer Interlude: Arie d’Opera

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Martedì 20 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Great Opera Scenes

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Mercoledì 21 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Great Opera Scenes

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Giovedì 22 luglio, ore 21.00

Oratorio dell’Arciconfraternita – Vietri sul Mare

Love Songs

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Venerdì 23 luglio, ore 21. 00

Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore – Napoli

Il Flauto Magico di W.A. Mozart

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Orchestra dell’Opera di Cluji

Joseph Walsh – direttore

Ottavio Costa – voce recitante

Sabato 24 luglio, ore 21.00

Teatro di Corte della Reggia di Caserta

Il Flauto Magico di W.A. Mozart

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Orchestra dell’Opera di Cluji

Joseph Walsh – direttore

Ottavio Costa – voce recitante

Domenica 25 luglio, ore 21.00

Villa Comunale – Vietri sul Mare

Il Flauto Magico di W.A. Mozart

Solisti dell’Amalfi Coast Music & Arts Festival

Orchestra dell’Opera di Cluji

Joseph Walsh – direttore

Ottavio Costa – voce recitante

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here