TIPICI. Cucuzza Longa Chjinë (Zucca Lunga Ripiena)

0
306

Ormai lo sapete, ho un amore viscerale per la mia Basilicata e trovandomi qui, non potevo non realizzare una ricetta della tradizione come questa, in quanto tale, ogni famiglia ha la sua versione ed io voglio proporvene una fra le più antiche, povere, di quelle che si realizzavano davvero con i prodotti del proprio orto o di propria produzione che mi è stata raccontata da due adorate signore Rosa e Maria che ringrazio infinitamente:

A Cucuzza Longa Chjinë (La Zucca Lunga Ripiena)

L’ingrediente principale, la zucca lunga (Lagenaria Longissima), è tipicamente estiva e non può mancare sulle tavole delle famiglie meridionali.

Questa zucca che si presta a tantissime ricette, nella coltivazione a pergola può raggiungere dimensioni anche di 2 metri in poco tempo ed era l’ideale in periodi storici in cui le famiglie si sfamavano prevalentemente con i frutti della terra.

Fra i tanti modi di preparazione si presta benissimo anche all’essiccazione dopo essere stata tagliata a rondelle di 1 cm e infilata in bastoni da appendere al sole per poi essere consumata durante gli inverni.

Vi propongo una versione di questa ricetta molto antica, con ingredienti che all’epoca erano di facile reperibilità ma per una versione più moderna, si può aggiungere al ripieno della carne tritata che conferirà al piatto un sapore più ricco.

Ingredienti
Una zucca lunga (80 cm circa)
500g di mollica di pane raffermo
150g di formaggio pecorino grattugiato (oppure grana/parmigiano)
7 uova
Pepe macinato fresco q.b.
2 patate medie
800g di polpa di pomodoro
150g di salsiccia stagionata
Una cipolla media
Prezzemolo q.b.
Sedano q.b.
Olio e.v.o. q.b.

Procedimento
Tagliare la zucca in pezzi da 7cm circa, togliere la buccia con un pelapatate, svuotarla dai semi, lavarla ed asciugarla. In una ciotola mettere la mollica di pane, le uova, il pepe, le patate schiacciate, il prezzemolo tritato, il sale, il formaggio e la salsiccia stagionata tagliata a cubetti. Amalgamare il tutto e farcire la zucca.

In un tegame far rosolare la cipolla ed il sedano, aggiungere la polpa di pomodoro e far cuocere per 30 minuti circa. Versare nel sugo 2 o 3 bicchieri d’acqua, portare ad ebollizione ed unire i pezzi di zucca ripieni. Far cuocere per circa 50 minuti. Per controllare la cottura infilzare con uno stecchino. Servire caldo o freddo.

Elena Fucci
“Sono lucana, nata a Noèpoli, un piccolo paese in provincia di Potenza, uno dei posti più incantevoli della Val Sarmento e del Parco Nazionale del Pollino. Vivo da più di 30 anni a Battipaglia, nella bella terra salernitana. Solare, generosa, mi piace immergermi nella natura, fare lunghe passeggiate ed organizzare pic-nic con le persone care.
La passione per la cucina ce l’ho fin da piccola ed è sta mia madre a trasmettermela, tanto che già da ragazza, presentavo in una radio locale (Radio Noè), oltre che a due programmi di musica Folk e Pop anche uno dedicato alla cucina: Cosa mangiamo oggi?!. Nel 2010 ho aperto il mio blog “Cucina Con Elena”, una sorta di raccoglitore delle mie ricette”.

Per andare al blog “Cucina con Elena”, CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here