Tra la primavera e l’estate troviamo il miglior sedano che, quando lo scegliamo, dovrebbe risultare sodo.

Un prodotto che troviamo in milioni si ricette, ma che quasi sempre è alla base di soffritti e sughi.

Eppure meriterebbe un ruolo primario per le numerose proprietà che lo rendono un alimento prezioso, ecco quali:

  • per la sua leggerezza è molto apprezzato in tutte le diete. 20 calorie per 100 grammi, tanta acqua, potassio e vitamina A.
  • è ricco di fibre
  • contiene una sostanza che si chiama “sedanina”, la quale stimola la digestione ed aiuta l’assorbimento dei gas nell’apparato digerente
  • fortemente diuretico è anche utilizzato per contrastare le infiammazioni
  • la presenza degli ormoni steroidi delta-16 lo rendono un alleato dell’attività sessuale

Come portare in tavola il sedano?

Sbizzarritevi ad inserirlo nel pinzimonio e nelle insalate direttamente crudo, ma anche nei frullati.

Se, invece, vi va di scoprire qualche nuova ricetta col sedano dai un’occhiata a queste…

Rosmarinonews.it – RISOTTI. Carnaroli al sedano con purea di mele e formaggio delle Alpi

Rosmarinonews.it – INSALATE. Sedano, pere verdi, gorgonzola e noci

Rosmarinonews.it – SECONDI. Salmone scottato su vellutata di limone e zafferano con insalatina di sedano e bottarga di tonno

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here