Pizza a portafoglio per augurare buon Natale. A San Gregorio Armeno il rito si rinnova…

0
930

vincenzo-capasso-senior-realizzato-dal-maestro-ferrignoNAPOLI. La centenaria Pizzeria Capasso di Porta San Gennaro e il centenario Laboratorio di arte presepiale Famiglia Ferrigno danno il via alle festività natalizie con un rito che ormai si ripete da decenni.
E’ ormai tradizione che le ultime generazioni delle due storiche famiglie si ritrovino nell’angolo di San Gregorio Armeno, presso la storica bottega della famiglia di artisti del presepe Ferrigno, sita in San Gregorio Armeno, un mese prima di Natale per fare gli auguri a passanti e clienti.
Come di tradizione Vincenzo Paolo e Antonio Capasso assieme a Marco Ferrigno, dalle ore 11.30 di domenica 20 novembre prossima, distribuiranno gratuitamente 300 pizze a portafoglio.

la-distribuzione-delle-pizze-a-portafoglio

Questo evento simbolico intende rafforzare l’unione che da generazioni lega la famiglia Capasso con la famiglia Ferrigno e dare un “via” simbolico alle festività natalizie che nella pizza trovano la sua secolare storia di piatto natalizio nel giorno della Vigilia di Natale e nel Presepe il più significativo dei simboli del Natale a Napoli.

da sx Vincenzo Paolo Capasso ed il maestro Ferrigno
da sx Vincenzo Paolo Capasso ed il maestro Ferrigno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here