DETOX TIME. Gli agrumi ci aiutano, facciamone un frullato

0
1200

Le feste sono finite e per molti è scattata la corsa al recupero della forma perduta. Sono davvero tanti i chili tra pandori e panettoni, le bottiglie di spumante, i cotechini e gli zamponi, la frutta secca, il pane, i salumi e i dolci consumati nelle festività natalizie.

Gli esperti suggeriscono di riprendere, senza eccessivi tagli calorici, una corretta alimentazione ricca di frutta, verdura, a base di cibi leggeri e poco elaborati, che preveda il consumo di acqua e liquidi non gasati, né zuccherini (tisane, the, infusi, spremute …).

Nella dieta disintossicante, depurativa e rigenerante un ruolo importantissimo è ricoperto da frutta e verdura. E gli agrumi in particolare offrono un valido aiuto, naturalmente detox:

Limone:

Dotato di proprietà depurative, disintossicanti e rigeneranti, il limone purifica l’organismo dalle tossine e dalle scorie, fluidifica e pulisce il sangue. Costituisce un valido aiuto per combattere la cellulite. Il suo succo  ha effetti benefici sul fegato, pancreas e sangue, facilitandone le funzioni.

Pompelmo:

Il pompelmo stimola la secrezione dei succhi gastrici e biliari avendo quindi proprietà digestive ed aperitive. E’ inoltre un frutto altamente disintossicante, in grado in grado di eliminare dai liquidi interni (soprattutto la linfa) le sostanze di scarto senza lasciare fiacchi e indeboliti, come spesso accade utilizzando altri tipi di drenanti. Rafforza inoltre stomaco e polmoni, reni e fegato.

Arancia:

Favorisce la circolazione, ossigena i tessuti e combatte i radicali liberi. Ha proprietà diuretiche,  depurative, mineralizzanti e disintossicanti; aiuta la digestione favorendo i processi ed il riequilibrio intestinale.

Il consiglio in tavola:

FRULLATO DI AGRUMI E CAROTA

–              1 limone

–              1 arancia

–              1 pompelmo giallo

–              2 carote

Tagliare la polpa degli agrumi e le carote a pezzetti e frullare il tutto. Servire subito per mantenere le proprietà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here