COMUNI RICICLONI. A Sorrento fragole in cambio di rifiuti…

0
298

FRAGOLENAPOLI. Nello splendido scenario della costiera sorrentina e più in particolare a Sorrento e Piano di Sorrento si distribuiscono fragole in cambio di rifiuti.

Potrebbe sembrare uno scherzo, invece si tratta di un’iniziativa promossa nell’ambito del progetto “L’isola ecologica del tesoro” a cui i  due comuni campani sono coinvolti insieme a Penisolaverde, la società mista incaricata della gestione dell’igiene urbana, in collaborazione con il Conai e con i consorzi di filiera Cial, Ricrea, Corepla, Coreve e Centro di Coordinamento Raee.

Una rete di rapporti ben consolidata per un’iniziativa che ha un duplice ruolo: far conoscere ai cittadini i prodotti di eccellenza della propria Regione e focalizzare l’attenzione sulla raccolta dei rifiuti in modo corretto e costante. Nei due comuni campani l’attenzione verso il riciclo è molto alta con la possibilità da parte delle famiglie di recarsi presso un Centro di Raccolta dove stoccare i propri rifiuti.

I cittadini possono recarsi nei centri di raccolta comunale per conferire i materiali riciclabili e riceveranno in regalo una confezione di fragole prodotte da una cooperativa locale. Un modo per avvicinare i cittadini al riciclo e ai buoni sapori della tavola.

Maria Rosaria Mandiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here