Tesoro di stagione: fave e piselli. Qualche dritta su come trattarli…

0
336

piselli barattoloCon l’arrivo della primavera compaiono sui banchi al mercato i primi frutti ed ortaggi coloratissimi che caratterizzano questa stagione.

Stavolta vorrei riservare un occhio particolare a due prodotti gustosissimi: “fave e piselli”.

Sono due ortaggi molto dolci e salutari, ma bisogna avere qualche piccolo accorgimento nella loro preparazione onde evitare che diventino di un colore sgradevole verde scuro e che perdano le proprie qualità gustative e nutritive.

Per fissare il loro colore rendendolo verde brillante, una volta estratti dal loro baccello, basta tuffarli in acqua bollente leggermente salata per pochi istanti ed immediatamente scolarli e raffreddarli in acqua e ghiaccio.

In questo modo conserveranno anche tutte le proprietà nutrizionali. Successivamente potranno essere utilizzati per la preparazione di creme, zuppe o semplicemente da servire come contorno.

Per quanto riguarda le fave, consiglio sempre, una volta superato il primo passaggio, di eliminare la buccia esterna che si toglierà molto facilmente, la quale si presenta, a differenza dei piselli, spessa e coriacea. E’ un lavoro che richiede un po’ di tempo ma che renderà la vostra preparazione più elegante e raffinata.

Marco De Luca, chef 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here