LA MAIONESE? Facciamola in casa…

0
159

La parola maionese spesso ci catapulta nell’idea di una salsa grassa e poco genuina, dai misteriosi ingredienti che la compongono. Ma un cucchiaino di una buona maionese – specialmente se preparata da noi in casa, può avere un simpatico ruolo in una portata, l’importante è non esagerare con le quantità.

Preparare questa salsa emulsionata è più semplice di quanto si pensi, innanzitutto vi procurerete delle uova freschissime (meglio se biologiche) e separerete i tuorli dagli albumi.

A questo punto cominciamo…

Mettete i rossi in una ciotola bella capiente dal fondo tondo, aggiungete un pizzico di sale, qualche goccia di limone ed iniziate a mescolare con una frusta da pasticceria, noterete che il composto inizierà a prendere volume, quindi versate a filo l’olio d’oliva, poco per volta continuando a sbattere con lo stesso ritmo e nello stesso senso evitando che la maionese formi dei grumi o nel gergo “impazzisca”.

Ad un certo punto noterete che il composto assumerà una consistenza soffice e vellutata. E’ il vero segnale che la maionese è pronta.

Potete personalizzare la vostra maionese sostituendo l’olio d’oliva classico con uno aromatizzato al basilico, al peperoncino o addirittura ai crostacei. Insomma, anche in una preparazione così basic, potrete dare largo spazio alla vostra creatività!

Marco De Luca, chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here