I ristoranti e le mode. Cambiare look con facilità: 5 idee da replicare!

0
308

Gli italiani amano mangiar fuori, a dimostrarlo sono i numeri reali in crescendo. Il settore dei consumi fuoricasa rappresenta il 36% della spesa alimentare totale con un valore aggiunto di 43,2 miliardi di euro.
Le motivazioni sono tante, una su tutte un nuovo stile di vita che ci vuole più frenetici e meno disposti a dedicare tempo alla cucina.
Ma ci piace mangiar bene e soprattutto ci appassionano i trend: dalla cucina vegan a quella giapponese, passando per la fusion e le bracerie.

Innovare: parola d’ordine a cui non è possibile sottrarsi!

Ma una cucina che cambia significa (inevitabilmente) un locale che cambia, una mutazione di pelle che è necessaria a rendere più forte il messaggio che si vuol dare.
In fondo ogni ristorante ha il proprio oste con una sua filosofia. Un micro mondo che ha bisogno di scenografie in cui “andare in scena”, assieme alla propria cucina.
Ma come fare senza dar fondo ogni volta alla cassa? Lo abbiamo chiesto a degli esperti della Ten Stickers che non hanno avuto dubbi: la risposta sta negli adesivi murali e negli adesivi personalizzati!

Gli adesivi: un mondo di occasioni

In effetti se il cambiamento è frequente non è il caso di investire in infrastrutture ed in lavori che andrebbero rifatti a breve termine.
E’ la creatività che ci viene in soccorso sempre, partendo dal colore che è importante uniformare, creando giochi cromatici o restando su un più minimal mono cromatismo.
Ma le pareti che spesso affiancano i tavoli restano protagoniste da vestire, con attenzione ed originalità.

5 idee da cogliere al volo

1) Se il vostro locale si occupa di una ristorazione veloce, rivolta soprattutto ai pranzi di lavoro, molto probabilmente non avrete un menù lungo ma opterete per pochi piatti realizzati in base alla disponibilità degli ingredienti.
Perché non cedere ad una lavagna adesiva in ardesia? Potrete scrivere al mattino i piatti disponibili, regalando un angolo creativo alla vostra sala e risolvendo il problema delle stampe del menù. Saranno sempre tutti pronti ad ordinare!

2) Se avete la fortuna di avere un locale in una zona fortemente turistica, dove il mondo passa spesso e volentieri, allora quello che fa per voi è la mappa del mondo. Magari con bigliettini e punesse potrete creare una mappa dei clienti più affezionati o appendervi qualche foto ricordo!

3) Ma se è al paesaggio vicino a voi o a quella imperdibile cattedrale che rappresenta la vostra città che volete ispirarvi e che (addirittura) vi ha dato il nome…allora è deciso! Bisognerà far preparare una foto murale del vostro luogo del cuore. Sarà un modo splendido per creare un’atmosfera unica e rafforzare un legame con il posto in cui siete.

4) Tutti abbiamo un motto o una frase che ci “perseguita” perché è diventata la nostra filosofia. Ce l’avete? Avete voglia di condividerla e farla diventare identificativa della vostra attività? Allora si, lasciamo perdere immagini e foto e diamoci alla scrittura. Gli adesivi sono facili da utilizzare e cambiano le prospettive, in questo caso possono anche “far riflettere”!

5) Infine, e non proprio per importanza, se il vostro locale ha un logo pazzesco, di quelli che ti vien voglia di apporlo ovunque…bene! Vorrà dire che bisognerà realizzarlo in adesivo e farlo campeggiare al centro della parete più grande e libera che abbiamo a disposizione.

Unico grande consiglio è non esagerare! Scegliete un colore che prevalga sugli altri e lasciate alla vostra parete principale di andare in scena con un soggetto preciso che rappresenti voi, la vostra identità o la vostra cucina.
Coerenza e minimalismo, per creare un’atmosfera piacevole, rilassante ma unica. Da poter cambiare ogni volta che si vuole con pochissimo impegno e una piccolissima spesa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here