Gli ambasciatori del gusto made in Campania premiati a Villa Massa

0
270

SORRENTO (NA). Incontro a porte chiuse, solo per addetti ai lavori, quello di venerdì 16 a Villa Massa, per premiare le eccellenze del gusto campane e creare nuovi accordi e sinergie tra chef e industriali del settore alimentare.

Nove gli ambasciatori premiati dal presidente dell’unione industriali Giovanni Lettieri e tutti appartenenti all’area penisola sorrentina /Capri che concentra il maggior numero di chef stellati di tutta la Regione: Livia e Alfonso Iaccarino, del Don Alfonso 1890 a Sant’Agata sui due Golfi; Gennaro Esposito de “La Torre del Saracino a Seiano, Danilo Di Vuolo  di Capo La Gala, Michele Deleo dell’Accanto, Giuseppe Guida di Nonna Rosa, tutti e tre a Vico Equense; Oliver Glowing di Maxi ad Anacapri; Antonio Mellino dei “Quattro Passi” e Mariella e Alfonso Caputo de “La Taverna del Capitano, entrambi di Nerano, Massa Lubrense; Giuseppe Aversa de “Il Buco di Sorrento”.

L’intenzione –  spiega Carmine Caputo  presidente della sezione alimentare dell’unione industriali di Napoli – è quella di realizzare una grande rete fra le eccellenze aziendali alimentari e il sistema dell’alta ristorazione di qualità campana a partire da focus permanenti in cui ci sarà un dialogo costante fra i due settori e uno di questi si terrà a dicembre durante le  giornate gastronomiche sorrentine.

La speranza resta quella di poter, attraverso la ristorazione di qualità, produrre economia turistica per l’intera regione, come ha dichiarato lo stesso Giuseppe Aversa chef del Buco di Sorrento che ha chiesto collaborazione affinché ci sia un comune senso di appartenenza al territorio campano per superare difficoltà e competizioni e per ambire così a risultati collettivi utili all’intero sistema economico regionale. Perché ciò che va finalmente compreso in Campania e che è già da tempo noto in altre regioni d’Italia come l’Emilia Romagna è che il marketing turistico va pianificato sulla globalità dell’offerta regionale e che le eccellenze diventano un attrattore per l’intero territorio, così come eventuali problemi sono da essere compartiti e risolti per il bene dell’immagine dell’intera regione.

 

Angelica Santaniello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here