EVENTI. Da oggi “Bianca di Puglia” in versione… virtuale!

0
272

Ogni anno il 5 Maggio a Bari, presso il Fortino di S. Antonio, c’è uno degli appuntamenti organizzati dall’Associazione Italiana Sommelier Puglia da non perdere per nulla al mondo: Bianca di Puglia.
E’ il più grande palcoscenico dedicato alla valorizzazione dei vini bianchi pugliesi, con tantissime etichette in degustazione e cantine partecipanti.
Negli ultimi anni, grazie al suo successo, si è confermata come una delle manifestazioni enogastronomiche più prestigiose nel panorama nazionale: nonostante la Puglia sia celebrata e famosa per i suoi vini rossi e rosati, è una terra di vini di eccellenza e di grande godibilità in grado di offrire anche un’ampia gamma di vini bianchi di crescente qualità.

Eventi del vino rinviati, ma non tutti!

A causa del coronavirus tutti gli eventi legati al mondo del vino sono stati rinviati ma Bianca di Puglia quest’anno c’è e diventa “social” grazie all’ottimo lavoro dell’Associazione Sommelier Puglia che, se pur virtualmente, ci farà vivere insieme l’evento in una dieci giorni dedicata al vino bianco pugliese sui canali social dell’AIS Puglia (@Sommelier Puglia) e AIS Bari (@Sommelier AIS Bari)
Bianca di Puglia 2020: Vino Virtuale e Solidale prende il via oggi, sabato 2 maggio, con l’intervento sulla storia dell’evento di Raffaele Massa (Delegato AIS Bari) e terminerà il 12 maggio regalandoci delle vere e proprie “giornate online del vino bianco pugliese” ricche di approfondimenti sul tema realizzati dall’AIS e dalle cantine aderenti alla rassegna che avranno degli spazi dedicati per presentare le loro novità, riflessioni, idee o altro.

Programma:

il 3 maggio

alle ore 10.00 “La pietra, il sole, il mare” con Agnese Di Noia Docente AIS Puglia
alle ore 16.00 “Scirocco e Maestro, le viti spiegate dal vento” Teresa Lastilla Docente AIS Puglia

il 4 maggio

alle ore 10 “Il vitigno nato e quello impiantato” con Francesco Campione Docente AIS Puglia
ale ore 16.00 “La digitalizzazione in agricoltura, il vitigno 4.0” con Nunzia Pierri Sommelier AIS Puglia

il 5 maggio

alle ore 10.00 “I vini bianchi pugliesi dal libro “Sorsi di luce”” con Giuseppe Baldassarre Docente AIS Puglia

il 6 maggio

alle ore 10.00 “La malvasia bianca del Salento” con Aldo Specchia Docente AIS Puglia
alle ore 16.00 “Il Bombino bianco” con Antonio Riontino Responsabile Scuola Concorsi AIS Puglia

il 7 maggio

alle ore 10.00 “La Doc Moscato di Trani” con Luisa Di Cuonzo Sommelier AIS Puglia
alle ore 16.00 “ I vini bianchi della penisola salentina” con Fabrizio Miccoli Docente AIS Puglia

l’8 maggio

alle ore 10.00 “Il fiano del Salento” con Betty Mezzina Docente AIS Puglia
alle ore 16.00 “La Doc del Locorotondo” con Mariella Brogi Sommelier AIS Puglia

il 9 maggio

alle ore 10.00 “La versatilità dello Chardonnay: da grande solista a miglior attore non protagonista. “ con Alessandro Valentini Sommelier AIS Puglia
alle ore 16.00 “Il moscato secco” con Rudy Lazzaro Sommelier AIS

il 10 maggio
alle ore 10.00 “La Falanghina nella provincia di Foggia” con Alessandro Nigro Imperiale Miglior Sommelier di Puglia 2019 alle ore 16.00 “La verdeca” con Michele Antonacci Docente AIS Puglia

l’11 maggio
alle ore 10.00 “La Doc San Severo Amedeo Renzulli Delegato AIS

il 12 maggio
alle ore 16.00 Beppe Susca, Angela Giasi, Michele Mastrogiovanni: lo storico staff operativo di Bianca di Puglia saluta le cantine pugliesi in un arrivederci all’edizione 2021 di Bianca di Puglia

Tenetevi aggiornati sui canali social dell’AIS Puglia per non perdere tutti gli appuntamenti dei prossimi giorni, in attesa di una nuova e grande Bianca di Puglia 2021 !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here