Terza edizione per Vendemmiamo la Catalanesca. Tra vino, musica e pittura

0
307

SANT’ANASTASIA (NA). Sabato 16 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, presso l’Azienda Agricola Cantine Olivella si terrà “Vendemmiamo la Catalanesca” giunta alla sua terza edizione.

Una giornata dedicata alla vendemmia e alla degustazione della Catalanesca, prodotto di punta ed orgoglio dell’azienda. Un evento per pochi ospiti selezionati per intenditori e appassionati che vogliono conoscere da vicino la tradizione vinicola delle Cantine Olivella ed assaporare prodotti tipici di alta qualità dotati di un gusto assolutamente unico.

Programma:

Ore 9.00: La raccolta dell’uva catalanesca.

A tutti coloro che vorranno partecipare attivamente alla vendemmia verrà fornito il Kit da vendemmia”: forbici, guanti, maglietta “griffata” e paniere.

Ore 13.00: dopo una breve presentazione dell’azienda e dei suoi prodotti, gli ospiti parteciperanno ad una degustazione di prodotti tipici, per avvicinarsi a profumi e sapori di un territorio unico come quello del Somma-Vesuvio.

Ore 15.00: si potrà assistere alle fasi iniziali della produzione del vino catalanesca; si procederà infatti alla diraspatura e alla pressatura dell’uva all’interno della cantina vinicola.

Partners dell’evento, realizzato in collaborazione con AIS Comuni Vesuviani: Pastificio Le Gemme del Vesuvio, con la sua pasta artigianale trafilata al bronzo, Azienda Agricola Giordano Francesco, con le olive ed i Pomodorini del Piennolo, E’Curti, con l’inimitabile Nucillo, dalle straordinarie doti aromatiche.

_”Eventi nell’evento”:

“Colore in . . .forme” personale della pittrice Lucia Sibilla

Un avvocato-artista o un’artista-avvocato? Lucia Sibilla forse è tutti e due? Di professione avvocato, di aspirazione artista, nel dipingere manifesta un’esigenza interiore, svelando il lato più intimo della sua personalità. Nelle sue tele esplode il colore in tutte le sue forme ed in tutte le sue sfumature, contrasti netti ed arditi che rimandano al mondo che ci circonda.

Musica Live con il gruppo di musica popolare “NapoliExtraComunitaria”

Canzoni straordinariamente poetiche ed emozionali tratte dalle radici nella cultura contadina, popolare e proletaria della zona vesuviana.

Esposizione di prodotti e manufatti dei laboratori occupazionali del Centro dì Riabilitazione “Don Orione”: sacchetti di lavanda, miele, candele artistiche, piante aromatiche ed oggetti in ceramica ed in pelle.

***”Vendemmiamo la Catalanesca” è oramai un appuntamento fisso, un momento importante per ampliare la conoscenza dell’azienda Cantine Olivella, da sempre impegnata alla valorizzazione di quest’uva straordinaria di cui il nostro pluripremiato Katà riteniamo sia il vino più rappresentativo.

Katà non è solo il diminutivo di Catalanesca, il vitigno da cui trae origine, ma è anche la perfetta sintesi dei suoi significati greco (sotto) e giapponese (esempio, modello), perché è esattamente il primo vino ufficiale prodotto con quest’uva di origine spagnola. Cantine Olivella propone Katà proprio per amore: un piccolo modello di virtù sotto il Vesuvio.

L’azienda nasce a Sant’Anastasia, nei cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, da un’idea e dalla passione comune di veri amici, che grazie al loro entusiasmo e all’amore per la propria terra, sono riusciti a dare al vino del loro territorio un’identità irriproducibile altrove. L’azienda prende il nome da un’antichissima fonte d’acqua sorgiva che si trova nelle vicinanze del vitigno, la Fonte dell’ Olivella ed e stata tra le prime a registrarsi come azienda produttrice di Catalanesca divenendo poi promotrice di un Comitato di tutela della qualità della produzione di Catalanesca dell’Area vesuviana.

(E’ richiesta la prenotazione RSVP. Ticket di partecipazione 10.00 euro.)

Prenotazioni e informazioni: Azienda Agricola Cantine Olivella

Tele Fax: +39 081 5311388

mobile +39 3493647929  info@cantineolivella.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here