Nella città dei templi il passato e il presente s’incontrano in occasione della X Edizione del Paestum Wine Fest.
Le più importanti aziende vitivinicole d’Italia si ritroveranno dal 18 al 20 marzo 2022, a Capaccio – Paestum, negli spazi dell’ex tabacchificio SAIM di Borgo Cafasso.

8 mila metri quadrati per una sede prestigiosa e definitiva, capace di creare un legame simbolico tra l’archeologia industriale e l’antica archeologia della Magna Grecia.
Aromi raffinati e ricercati, atmosfere suggestive e il sapore di una lunga tradizione che è il simbolo di una produzione d’eccellenza si fondono nel PWF dove le eccellenze vitivinicole e della gastronomia nazionale incontrano gli appassionati del vino e della gastronomia, interloquendo con il pubblico e con gli operatori del settore.

Il Paestum Wine Fest è dedicato agli addetti ai lavori e consente loro di entrare in contatto con produttori, esperti e critici. Ma è pensato anche per i visitatori che possono degustare i prodotti e le proposte delle cantine (come in un viaggio immaginario attraverso l’Italia) e per gli ospiti: giornalisti, blogger, esperti di settore.

La decima edizione del Paestum Wine Fest è organizzata da Angelo Zarra, Ceo di Divini Assaggi, di Zeta Enoteca e ideatore della kermesse e Luca Gardini, The Wine Killer.

Ospiti della decima edizione del PWF l’imprenditore Bruno Vanzan; Luciano Pignataro, giornalista e scrittore gastronomico; Luciano Ferraro, caporedattore centrale del Corriere della Sera e curatore della rubrica DiVini; Cristiana Lauro, una delle più importanti opinion leader del mondo enologico italiano e autrice del volume “Il metodo Easywine” che sarà presentato al salone e Paolo Luciani ex sommelier della rubrica Gusto del TG 5, ai vertici della Fondazione Italiana Sommelier.

Non solo degustazioni ed eccellenza, il Paestum Wine Fest vuole anche porre le basi per la creazione di un sistema virtuoso, un gioco di squadra, nel quale le eccellenze della viticoltura possano esaltarsi e rafforzarsi a vicenda, presentandosi – insieme – al pubblico di appassionati e operatori.

La manifestazione è patrocinata dalla Regione Campania e dal Comune di Capaccio.
L’ingresso al Festival è aperto a tutti, dalle ore 14 alle ore 23.
Il biglietto può essere acquistato sia all’ingresso che online al link https://www.paestumwinefest.it/prodotto/biglietto-ingresso.

Per gli operatori del settore l’ingresso è gratuito, presentando il biglietto da visita dell’attività, è possibile inviare richiesta di accredito scrivendo a info@paestumwinefest.it

Per informazioni è possibile contattare la segretaria del PWF al numero 089 996 0124 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00, via mail scrivendo a info@paestumwinefest.it o compilando il form che si trova sul sito alla sezione Contatti.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here