I muretti a secco. Dalla tradizione l’ecosostenibilità

0
151

La manualità è sempre più cosa d’altri tempi, ma le differenze (quando si può osservarle e valutarle) sono evidenti. Un esempio? I muretti a secco. E’ un muro realizzato con pietre grezze del posto e utilizzate sia per delimitare appezzamenti e giardini, oppure per la coltivazione a terrazzamenti. Se ve ne fossero di più – in questi periodi – diminuirebbero frane e smottamenti che tanti danni e dolore possono portare. Non essendoci cemento, l’acqua passa attraverso di loro e non ha la necessità di distruggerli. Certo, hanno bisogno di molta manutenzione, ma forse ne varrebbe la pena!

Antonella Petitti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here