MARE uguale BENESSERE. La SPA gratuita firmata da Madre Natura

0
154

A qualcuno potrà risultare strano, ma una giornata al mare può essere considerata come una vera e propria seduta di benessere.

Dispensatore di rimedi naturali il mare – affiancato dall’ozio sulla spiaggia e dal movimento di una nuotata – ci regala non solo un profondo relax ma anche tanti vantaggi per la nostra salute.

Una vera e propria SPA gratuita e a cielo aperto!

Il merito è dell’azione terapeutica esercitata da acqua, sale ed aria salsoiodica.
In pratica stiamo parlando della talassoterapia, ovvero dell’azione curativa del clima marino nel suo insieme. Sedici sono le malattie che secondo gli esperti possono trovare sollievo grazie ad essa, se non addirittura la risoluzione completa.
Si va dai disturbi respiratori (soprattutto da pollini) all’artrosi, dalle depressioni alle allergie della pelle, dalla psoriasi all’anemia, dalla convalescenza dopo malattie delle vie respiratorie al linfatismo, dalle patologie ginecologiche a quelle reumatiche, dall’osteoporosi alle distorsioni, dall’ipotiroidismo alle lussazioni, dal rachitismo alle fratture.

Ma analizziamo alcuni dei benefici del mare:

1. Aerosol naturale all’aria aperta. Specie se si sosta vicino alla riva, l’aria marina è ricca di sali minerali sprigionati dalle onde che si muovono. Un mix di cloruro di sodio e magnesio, calcio, bromuro, silicio, potassio, iodio che agisce in modo positivo sul nostro sistema respiratorio. Va ad aggiungersi un effetto antistress e – grazie al fenomeno dell’osmosi – la tendenza ad eliminare i liquidi che si sono accumulati nei tessuti.

2. Addio problemi di circolazione. Parola d’ordine: camminare! Se fatto sul bagnasciuga, grazie alla pressione delle onde, si avrà subito il miglioramento della microcircolazione e una maggiore funzionalità linfatica, favorendo così il drenaggio dei liquidi. Un mix tra acquagym e idromassaggio, ma tutto gratis.

3. Artrosi e reumatismi saranno solo un ricordo. Grazie alla combinazione tra onde, minerali e temperatura il mare allevia la rigidità muscolare. L’acqua rilassa i muscoli permettendo di eseguire movimenti che normalmente provocano una sensazione di dolore. Il mare, inoltre, è un ottimo fisioterapista in caso di traumi da incidenti.

4. Una palestra all’aperto. Nuotare, o più in generale muoversi nell’acqua, è particolarmente tonificante. Via libera dunque a bagni e passeggiate con le gambe in acqua.

5. Iodio: l’amico della tiroide. Anche se la fonte principale dello iodio rimane l’alimentazione, respirare aria di mare contribuisce ad assicurarcene il giusto fabbisogno. I raggi del sole stimolano anche la produzione di vitamina D, che fissa il calcio nelle ossa, combatte rachitismo e osteoporosi ed è essenziale per un sistema immunitario efficiente.

6. Risorsa infinita di bellezza. Il binomio mare e sole è un vero aiuto per chi soffre di disturbi alla pelle. Psoriasi, dermatiti ed acne possono trovare sollievo grazie all’azione disinfettante dell’acqua marina che agisce calmando anche il prurito e aiuta la cute a rigenerarsi.

Oltre a disinfettare, l’acqua – grazie ai minerali in essa disciolti – rende la pelle più resistente e aiuta a combattere le infezioni dovute a funghi e batteri. Il sole da un lato asciuga le pelli grasse e dall’altro nutre le pelli secche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here