L’estate sta arrivando…è tempo di insalate. Attenti agli accostamenti!

0
328

Oggi le insalate hanno sempre più spazio in tavola specialmente nei periodi caldi, ma ci tengo a precisare che come le altre preparazioni in cucina, anche queste devono essere ben equilibrate negli ingredienti utilizzati evitando di fare solo una mescolanza di prodotti senza criterio.

Quindi cercate di caratterizzare le vostre insalate, con profumi di erbe aromatiche e di prodotti ben pensati facendo attenzione che non ci sia “di tutto un po’”.

Lavate le insalate solo nel momento in cui dovrete prepararle, altrimenti cambieranno sapore e colore. Stessa regola vale per il momento di condirle.

Molto importante è la scelta del condimento che personalizzerà la preparazione, l’olio è da utilizzare esclusivamente extravergine d’oliva ed il sale è preferibile quello marino “grezzo” che si sposa meglio con le verdure crude.

Evitate assolutamente l’uso di aceto, in genere che rovina il sapore della verdura cuocendola. Solo alcune insalate si sposano bene con qualche goccia di balsamico, purché sia di buona qualità, ma fate comunque attenzione che non si avverti quello sgradevole odore forte di aceto.

Con questi piccoli accorgimenti noterete la vera bontà delle insalate crude, un grande aiuto per i momenti di caldo e per la prova costume!

 

Marco De Luca, chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here