Grandi insaporitori: in cucina con l’aglio e la cipolla!

0
267

L’aglio e la cipolla, che risalgono ad epoche lontane, li definirei più che ingredienti, insaporitori. Sono sicuramente l’uno o l’altro alla base di quasi tutte le preparazioni in cucina, questo perché sono in grado di dare carattere alle pietanze.

Tra le varietà di cipolle più usate in cucina ci sono quella di Tropea, rossa e dolce, la bianca, delicata e leggermente pungente, le piccole dette Borretane ottime da cuocere in agrodolce e la gialla, la più usata per i soffritti.

Compratele quando sono ancora belle sode e non presentino i germogli fioriti e ricordate di conservarle in posti asciutti e bui, facendo attenzione di non lasciarle in sacchetti di plastica.

Per quanto riguarda l’aglio, i tipi più conosciuti sono quello fresco, il selvatico, il rosa e il classico che la maggior parte di voi usa. Ogni tipologia presenta le sue qualità gustative.

L’aglio è un prodotto che non deve mai mancare in cucina, si può eliminare dallo spicchio, dividendolo a metà, l’eventuale germoglio per renderlo più digeribile. Se al vostro piatto serve una nota forte di aglio. spellatelo prima di utilizzarlo, se invece vi occorre un leggero sentore potete lasciarlo anche “in camicia”.

Ricordate di eliminare lo spicchio d’aglio prima di servire.

 

Marco De Luca

Chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here