giuseppe-maglione-02NAPOLI. Il conto alla rovescia è partito, domani sera alle ore 20 – in Via San Pasquale 51 – apre la pizzeria 1000 Gourmet.

La location è significativa, dopo un’attenta ristrutturazione i locali della celebre “La Scalinatella” accoglieranno la pizza firmata dal pizzaiolo napoletano Giuseppe Maglione, che ha il suo quartier generale ad Avellino con Daniele Gourmet.

70 posti interni e 30 all’esterno faranno di questo indirizzo un importante riferimento per la pizza gourmet e d’autore.
Le pizze sono tutte realizzate con farine non raffinate di tipo 2 e con l’utilizzo di ingredienti per la farcitura che rappresentano il meglio della produzione artigianale campana, per lo più D.O.P. e dei Presidi Slow Food. Una chicca è rappresentata dagli impasti alle noci, al limone, al cacao.
Particolare attenzione è stata dedicata ai celiaci e pertanto si possono scegliere pizze ,dolci e finanche birre rigorosamente gluten free.
Ad accompagnare la proposta della pizzeria le fritture classiche napoletane, i taglieri con varie tipologie di formaggio ovino, caprino e vaccino.
Ampia la proposta di birre, sia alla spina che in bottiglia, tutte rigorosamente artigianali campane o di Presidio Slow Food.
Così come ampia e sempre centrata sulla Campania la cantina con tutte le tipologie di vitigno rappresentate da quelle dei Campi Flegrei e del Vesuvio, a quelle del Beneventano e dell’ Avellinese per finire alla Costa d’Amalfi e al Cilento.

A dare vita a 1000 Gourmet sono stati Vittorio Ferraro e Michele Imparato, i quali hanno trovato in Giuseppe Maglione un consulente ed una guida eccellente.
La mia storia è nata a Napoli, quando mia nonna Anna Daniele faceva le pizze tra i bassi. Tornare qui, dopo aver fatto un percorso di successo in diverse città campane è un vero orgoglio. La ricerca della materia prima è ciò che occupa gran parte del mio tempo, poi ci sono gli esperimenti ed il lavoro tra banco e forno. Mi interessa che le mie pizze siano buone e facciano bene, siano digeribili e salubri“.

PIZZA con pomodori gialli, alici e tonno Aura

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here