Ecco Carnevale, e il menù? Di tradizione ma alleggerito!

0
383

LASAGNEIn un periodo come il Carnevale, ricco di colori e vivacità, organizzate menù legati alla tradizione ed ai piatti tipici della nostra terra, aggiungendo sempre un pizzico di personalità e originalità.

Di certo, il vero rispetto della tradizione, non è quello di seguirla ostinatamente senza sapere il perché si fanno le cose, ma è sicuramente capirla e cercare di migliorarla con nuove tecniche e nuove conoscenze che oggi noi abbiamo la possibilità di conoscere, rispetto alle nostre nonne.

La tradizione campana ci ricorda l’indimenticabile lasagna con il ragù, i fegatini di maiale con i broccoletti ed una svariata gamma di dolci come il sanguinaccio (ormai quasi estinto), gli struffoli con il miele e le chiacchiere.
Su questi trionfi gastronomici, divertiamoci tutti con il dovuto rispetto ad alleggerire il menù di Carnevale, come sostituire i fegatini di maiale con quelli di pollo, più delicati e abbinati a cipolline o verdure in agrodolce, o tuffare delle fragranti chiacchiere in una calda crema inglese al Calvados accompagnate da mele caramellate.
Anche gli struffoli possono essere aromatizzati con del miele di castagno rendendoli a mio avviso, amarognoli e di maggiore piacevolezza.

Marco De Luca
Chef

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here