Dopo due anni di stallo, ricomincia a crescere il numero delle aziende agricole

0
242

Si inverte la tendenza e dopo due anni di continue riduzioni torna ad aumentare il numero di imprese agricole italiane. E’ quanto emerge dai dati di Movimprese dalla quale si evidenza che nelle campagne le aperture di nuove aziende hanno superato leggermente le chiusure con la presenza nel secondo trimestre di ben 824.516 aziende agricole registrate negli elenchi delle camere di commercio.

Si tratta di debole segnale positivo che si aggiunge a quello registrato sul fronte dell’occupazione con l’aumento nello stesso secondo trimestre del 10,6 per cento delle assunzioni rispetto all’anno precedente, in netta controtendenza con l’andamento generale.

Ad aumentare in campagna – precisa la Coldiretti – sono sia il numero di lavoratori dipendenti (+10,1 per cento) che in misura più contenuta quelli indipendenti (+2,9 per cento). Il trend positivo dell’agricoltura è particolarmente importante perché è il risultato di una crescita record del 13,7 per cento al nord ma anche del 3,5 per cento al sud mentre si registra un leggero calo nel centro Italia (- 3,2 per cento).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here