A volte la frutta non trova il giusto spazio sulla nostra tavola, ma quando la utilizziamo per realizzare dei dolci è sempre una festa.

Ecco perchè vi consigliamo questa ricetta di Sonia Peronaci che gioca con il colore verde e giallo dei kiwi. Assolutamente da provare!

PREPARAZIONE: 30 MINUTI

COTTURA: 1 MINUTO

RAFFREDDAMENTO: 4 ORE

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DAL FONDO ESTRAIBILE DI 24 CM DI DIAMETRO

PER LA BASE
biscotti tipo digestive 250 grammi
granella di nocciole 25 grammi
burro 130 grammi

PER LA CREMA
yogurt greco 500 grammi
panna fresca 240 grammi
zucchero a velo 50 grammi
gelatina alimentare 10 grammi
scorza di 1 limone

PER LA DECORAZIONE
3 kiwi gialli Zespri™ SunGold
3 kiwi verdi Zespri™ Green

PER LUCIDARE
gelatina spray

PROCEDIMENTO
IL GUSCIO
In un cutter (robot da cucina munito di lame) frullare i biscotti.
Fondere il burro e unirlo ai biscotti assieme alla granella di nocciole, quindi amalgamare bene gli ingredienti.
Prendere lo stampo per crostata, versare dentro i biscotti e appiattirli bene sul fondo, creando anche i bordi di 1 cm di spessore. Con il dorso di un cucchiaio o un batti carne formare il guscio della crostata, e una volta pronto mettere la tortiera in frigorifero per almeno un ora a rassodare.

IL RIPIENO
Mettere in ammollo la gelatina in acqua molto fredda per almeno 10 minuti in modo da reidratarla e ammorbidirla.

Nel frattempo, prendere lo yogurt e metterlo in una ciotola, aggiungere lo zucchero a velo, la scorza del limone grattugiato e 200 g di panna. Scaldare i restanti 40 g di panna e sciogliere dentro la gelatina alimentare scolata e strizzata, mescolando con un cucchiaio.

Versare il composto ottenuto in quello di yogurt e montare il tutto con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema liscia. Versare la crema nel guscio di biscotti e mettere la tortiera in frigorifero per almeno 3-4 ore a raffreddare e rassodare.

LA DECORAZIONE
Sbucciare i kiwi e tagliarli a fette spesse circa ½ cm. Estrarre la crostata ormai fredda dal frigorifero e iniziare a decorarla alternando le fettine di kiwi, formando una raggera fino a ricoprire tutta la superficie arrivando fino al centro.

Se desiderato, si può lucidare la superficie con della gelatina spray oppure spennellarla con della confettura di pesche leggermente. La crostata è pronta!

La ricetta è di Sonia Peronaci

 

Ti appassionano i dolci con la frutta? Ecco qualche altra idea!

Rosmarinonews.it – DOLCI d’AUTORE. Torta rovesciata all’arancia

Rosmarinonews.it – DOLCI al cucchiaio. Mousse dolce di robiola e kiwi

Rosmarinonews.it – DOLCI SVEDESI. Apple Cinnamon Rolls (Rotoli alle mele e cannella)

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here