Compri una Barbera e bevi un Brunello: addio alla tipicità nei vini. L’allarme del Centro Studi Assaggiatori

0
868

C’era una volta la tipicità: la denominazione del vino indicava determinate caratteristiche. Una sperimentazione ci racconta come ormai ciò sia solo un ricordo. Un gruppo di 27 esperti di vino (sommelier, enologi e assaggiatori) alle prese con un compito all’apparenza non impossibile: attribuire a dei vini una denominazione e la regione di provenienza.

I risultati: un Oltrepò Pavese Doc Barbera è stato identificato correttamente solo dal 14% dei degustatori. Gli altri hanno creduto fosse Lambrusco (25%), Bonarda (15%), alcuni sono arrivati a pensare che si trattasse di Sangiovese, Brachetto, Cabernet o Marzemino. Il 40% degli assaggiatori  l’ha collocato in Emilia e solo il 25% nella sua reale regione di provenienza, la Lombardia.

Peggio è andata a una Barbera d’Alba: nessuno ha attribuito il vino a tale denominazione, né al vitigno, né alla regione. Alcuni assaggiatori l’hanno addirittura indicata come Brunello.

“Non si è trattato di incapacità degli assaggiatori, tutti peraltro molto esperti – ha commentato Luigi Odello, presidente del Centro Studi Assaggiatori e professore di Analisi sensoriale in diverse università italiane e straniere – I vini sono sempre meno omogenei per denominazione. In poche parole: sono sempre meno tipici. Possiamo comprenderne il motivo: se io sono un produttore devo rendere il mio vino diverso da quello dei concorrenti della medesima zona, quindi cerco di dargli un carattere diverso lavorando in cantina”.

Una sperimentazione che in fin dei conti ribadisce nuovamente come la mappatura del vino per denominazioni e regioni sia probabilmente inadeguata rispetto al mercato attuale. “La situazione attuale pone inoltre un interrogativo di correttezza dell’informazione per il consumatore – ha concluso Odello – In definitiva non c’è certezza per chi compra di avere un prodotto con determinate caratteristiche sensoriali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here