Bevande estive? De Luca le consiglia fatte in casa con erbe e spezie

0
229

Nei periodi caldi, una buona bevanda fredda da accompagnare ad un pasto è certamente ben accetta. Preparate le vostre bevande con la stessa tecnica di un infuso, utilizzando erbe aromatiche ed aromi rinfrescanti.

Basta portare a bollore un pentolino d’acqua, togliere dal fuoco e tuffarvi a vostro piacimento foglie di salvia, alloro, mentuccia, rosmarino, buccia di limone o speziatela con bacche di ginepro, cannella, mirtilli o coriandolo.

Lasciate che il vostro ingrediente sprigioni i suoi profumi per circa 5 minuti e filtrate con un colino. Versate la bevanda in una bottiglia a chiusura ermetica, lasciate raffreddare e ponete in frigorifero per almeno 2 ore.

Il mio consiglio è quello di scegliere, nel caso delle erbe, foglie belle verdi senza macchie scure, dopo averle lavate accuratamente. Nel caso delle spezie, invece, raggruppatele in un pezzo di garza, legate il fagottino ed immergetelo così in acqua, in modo che i profumi aromatizzino la bevanda, ma non si disperdino frammenti di spezie all’interno che potrebbero oltrepassare anche il colino.

Provate anche a diluire la bevanda con dell’acqua tonica rendendola leggermente frizzante. Potete accompagnare il pesce con bevande alla menta, al limone, al dragoncello o la carne con quella ai chiodi di garofano o bacche di ginepro.

Marco De Luca, chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here