Adotta un’aiuola. Nella Divina Costa è possibile…

0
374

MAIORI (SA). L’Amministrazione comunale, nell’ambito delle politiche di salvaguardia e cura dell’ambiente, ha lanciato la campagna di sensibilizzazione “Adotta un’aiuola”. Con questa iniziativa intende sollecitare l’interesse delle attività commerciali, dei cittadini e di tutti coloro che intendono apportare il proprio contributo al miglioramento del verde pubblico nella consapevolezza che le aree verdi comunali e gli arredi urbani appartengono alla collettività e che il loro mantenimento e la loro conservazione rappresentano attività di pubblico interesse.

Quindi questa azione è tesa a coinvolgere la cittadinanza nella gestione attiva dei beni comuni e nella loro valorizzazione sensibilizzando i cittadini, le imprese, i circoli, le associazioni, le scuole. sulla tutela e salvaguardia del territorio comunale attraverso processi di partecipazione e autogestione del patrimonio comunale e. stimolando e accrescendo il senso di appartenenza, che genera automaticamente elementi di costante attenzione al degrado urbano.

Il recupero degli spazi verdi pubblici, con finalità sociale, estetico, paesaggistica e ambientale  migliora e avvalora il concetto di bene comune incentivando la collaborazione dei cittadini per la realizzazione, la manutenzione, la gestione e la cura degli spazi pubblici, nei modi previsti dal regolamento comunale.

L’adozione avverrà a mezzo di apposita convenzione sottoscritta tra le parti, denominata “Convenzione di adozione” con la quale i soggetti che ne abbiano fatto richiesta si impegnano a quanto previsto dal regolamento.

Le aree a verde mantengono le funzioni e le destinazioni previste dagli strumenti urbanistici vigenti. La partecipazione sarà anche uno strumento pubblicitario per coloro che aderiscono all’iniziativa.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio Tecnico Comunale o consultare il  regolamento sul sito www.comune.maiori.sa.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here