MONTE ROSSABORNATO DI CAZZAGO S. MARTINO (BS). Rombano i motori e si lucidano le carrozzerie a Monte Rossa, tutto è pronto per l’uscita del nuovo “modello”: il Coupé, un non dosato che promette di emozionare.

Il Monte Rossa Coupé è un taglio prevalentemente di Chardonnay con una spruzzatina di Pinot nero. La vinificazione avviene per il 56% in botti di acciaio e per il 44% in legno, affinamento sui lieviti oltre i 24 mesi.

Giallo paglierino, luminoso e con riflessi di buccia di lime alla vista, il Coupé al naso emana un profumo soave con richiami di fiori di sambuco e pesca bianca. Nel bicchiere si evolve, svelando tocchi vegetali e marini con chiusura di mandorla fresca. Al palato colpisce il contrasto tra la cremosità e l’equilibrio del perlage con la “scudisciante” freschezza, in chiusura è sapido e balsamico.

Il nuovo Franciacorta di Monte Rossa è ispirato al mondo dei motori: nel nome, nel logo, nella vestizione della bottiglia, nel packaging e nello stile comunicativo. Coupé: un nome evocativo che rimanda a un immaginario fatto di passione, stile e spensieratezza. Stati d’animo che il nuovo vino di Monte Rossa promette di regalare a chi lo sceglie. Senza però dimenticare le sue origini: la parola “Coupé” deriva infatti dal verbo francese couper tradotto tagliare, un concetto che nell’enologia viene condensato nel termine Cuvée.

Il logo del Coupé è un omaggio al passato, agli anni in cui la Cantina ha esordito – i mitici ‘70 – e ai suoi fondatori. Il nuovo vino veste sportivo, ma non per questo rinuncia all’eleganza e al fascino dei dettagli. Il colore dominante è il nero: nella capsula originalmente reinventata rispetto alla tradizione di Monte Rossa e nell’etichetta illuminata da punti di luce argento a richiamare una carrozzeria tirata a lucido.

Ma il Coupé non si accontenta dell’omaggio ai motori, vuole osare e giocare con questa metafora arrivando a scomodare anche il mondo del fumetto: l’eroe e la sua automobile, un binomio vincente e appassionante che caratterizza buona parte della letteratura disegnata.

L’intero progetto Monte Rossa Coupé è realizzato in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Raineri Design Srl, la quale si è avvalsa della professionalità del famoso fumettista Gigi “Sime” Simeoni per la realizzazione della tavola dedicata al nuovo vino.

Un Franciacorta a cui non mancano gli argomenti per stupire e convincere il pubblico di appassionati, una storia che Monte Rossa è impaziente di raccontare. Manca poco, scaldate i motori.

Per la “prova su strada”: VINITALY 7-10 aprile 2013 / Padiglione 6 – Stand B6

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here