TRADIZIONALI. Cipolla e patate “arraganate”

0
135

Un piatto della cucina povera che, però, regala gran gusto. Semplice da realizzare, è perfetto quando si hanno pochi ingredienti in casa!

Cipolle e patate “arraganate”: un piatto di sicuro successo!

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di cipolla bianca;
400 grammi di patate di montagna;
250 grammi di pelati San Marzano;
origano di montagna q.b.;
sale e olio evo;

Procedimento:

Mondare le cipolle, tagliarle a rondelle e metterle da parte.
Pelare e tagliare le patate a fettine tonde e spesse.
Far sgocciolare i pelati e sminuzzarne la polpa.
Accendere il forno a 200 gradi e lasciarlo riscaldare.
Ungere una capace casseruola – che sia adatta ad andare (in un secondo momento) in forno – e adagiarvi in maniera alternata le patate, le cipolle ed il pomodoro. Abbiate cura di inserire ad ogni strato un pizzico di origano e abbondanti giri di olio evo. Salate a piacere.
Lasciate andare per circa un quarto d’ora dal momento dell’ebollizione con coperchio sul fornello a fiamma moderata.
Passate la casseruola coperta nel forno a 200 gradi per altri 40 minuti. Gli ultimi 10 minuti lasciate dorare, togliendo il coperchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here