CUCINA di RECUPERO. Tiramisù con Pandoro

0
290

 

IMG_5784Gennaio è finito ed è ora di eliminare dalle nostre case ciò che resta del Natale, per dare spazio al Carnevale e alla Pasqua ovviamente!

Quanti di voi hanno in casa ancora un pandoro? Ecco una ricetta facile facile e veloce per riciclare il classico dolce natalizio.

Ingredienti

  • 300 g di Pandoro classico
  • 4 tuorli piccoli
  • 114 g di zucchero semolato
  • 34 g di acqua
  • 250 g di mascarpone
  • 100 g di caffè espresso freddo
  • cacao amaro q.b.

Procedimento

Mentre è sul fuoco la Moka per il caffè, prepariamo la crema al mascarpone con uova pastorizzate: ponete i tuorli leggermente sbattuti in una ciotola alta, In un pentolino a parte, aggiungere l’acqua e lo zucchero. IMG_5782Ponete il pentolino su fuoco basso e girare ogni tanto. Quando il liquido chiaro si riempie di bollicine bianche è pronto. Versatelo sui tuorli che intanto avete montato a velocità massima. Montare fino a quando la ciotola non è completamente raffreddata e i tuorli perfettamente montati.

IMG_5783

Aggiungete alla crema il mascarpone freddo di frigo, montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto cremoso e amalgamato.

IMG_5789

Pesate il Pandoro e tagliatelo a fette. Intingete il pandoro nel caffè da entrambi i lati velocemente. Ponetelo nella teglia che state utilizzando, fino a formare una base colma di Pandoro. Aggiungete il primo strato di crema al mascarpone, coprendo interamente lo strato di Pandoro. Ricoprite con un secondo strato di Pandoro imbevuto nel caffè, e di nuovo uno strato di crema di mascarpone. Spolverate di cacao amaro e via… in frigo (per almeno 30 minuti prima di servire!).

Pochissimi ingredienti e pochi passaggi per un tiramisù… simpatico!

EKVT0934

Tiziana Di Muro

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here