CARCIOFO BIANCO PERTOSASALERNO. C’è un pizzico di “made in Italy” nella dieta delle gravidanze di due donne belle ed affascinanti come Kate Middleton e Penelope Cruz. La moglie del principe inglese William e la bella attrice spagnola lo avevano confessato lo scorso anno: acquistavano prodotti del salernitano per favorire il loro benessere e la loro gravidanza.

L’attrice Penelope Cruz prediligerebbe in particolar modo la mozzarella di bufala campana dop e l’olio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Mente la duchessa di Cambridge, Kate Middleton, impazzirebbe per il carciofo bianco di Pertosa e i fagioli di Casalbuono, presidio slow food e tra i più piccoli e ricercati al mondo.

La Dieta Mediterranea, com’è noto, porta i suoi vantaggi ad una gravidanza in salute. Ne è la prova il carciofo bianco di Pertosa, ricco di ferro, particolarmente indicato per i periodi di dolce attesa e pare sia un ottimo antiossidante.

La dieta nostrana, non è stata scelta solo dalle due donne del momento, ma anche da Mark Zuckerberg, fondatore del più popolare social network facebook. Per la sua luna di miele – in Italia – ha voluto assaggiare molti sapori Mediterranei, approvandoli.

George Clooney, il bell’attore americano pare avrebbe intenzione di comprare una villa nel sud Italia, a Polla con precisione. L’intenzione di Clooney sarebbe quella di mangiare prodotti mediterranei tutte le volte che lo desidera. Robert De Niro è sempre alla ricerca di mozzarella di bufala campana, rigorosamente dop, in qualsiasi parte del mondo vada. Mente la cantante Lady Gaga, pare usi la mozzarella di bufala come cosmetico.

Sono, dunque, molti i vip che si nutrono di prodotti tipici Italiani e Mediterranei al tempo stesso. Ma non sono solo loro a cercare disperatamente i prodotti nostrani, per introdurli nel loro modello alimentare, anche gli italiani adorano i prodotti del Parco del Cilento e del Vallo di Diano, lo confermano i responsabili de “I bufalini” di Roma. Una piccola boutique enogastronomica che porta nella capitale italiana un piccolo angolo del Cilento, insieme ai prodotti simbolo di un modello alimentare che regala benessere e longevità, amato ed apprezzato da tanti.

Maria Rosaria Mandiello

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here