Terra Madre Day con la Condotta Slow Food VolturnoEcco cosa c’è in programma…

0
127

CASERTA. Il 10 dicembre prossimo anche la Condotta Slow Food Volturno celebra il Terra Madre Day con gli alunni delle scuole di Caiazzo, Castel Campagnano, Formicola, Piana di Monte Verna, Pietravairano e Ruviano. La manifestazione, patrocinata dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, dalla Provincia di Caserta e dai Comuni di Formicola e Pietravairano, sarà dedicata al cibo locale e realizzata grazie alla collaborazione …dell’Istituto Comprensivo “R. Levi Montalcini” di Pietravairano, dell’Istituto Comprensivo “A. Moro” di Formicola e della Scuola Media Statale “A.A. Caiatino” di Caiazzo.

Nelle mense di Formicola e Pietravairano sarà servito un pranzo con piatti della tradizione locale preparati con materie prime fornite dagli agricoltori della zona.

Sarà l’occasione per spiegare ai ragazzi, con esempi pratici, la filosofia di questa iniziativa, in modo da renderli consapevoli di quello che mangiano e in modo che si sentano anche loro protagonisti delle “comunità del cibo” che si stanno costituendo sul territorio. Sarà la dimostrazione di come si possa offrire un menù con prodotti locali, buoni, puliti e giusti.

Ma non mancheranno altre iniziative volte a far maturare nei ragazzi la consapevolezza che, scegliendo cibo di stagione e del territorio, ci si occupa delle comunità in cui viviamo e si contribuisce a ricostruire un’economia locale che valorizza i luoghi e le persone che frequentiamo.

A Caiazzo e Pietravairano gli allievi parteciperanno a laboratori del gusto sull’olio, sul miele, sui frutti della provincia di Caserta; conosceranno il lavoro dei campi dalla viva voce dei contadini che per l’occasione saliranno in cattedra, e impareranno a conoscere anche prodotti che hanno uno scarso consumo, come la carne di bufalo.

 

Per info: slowfood.volturno@libero.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here