COTTO&CRUDO. Gli spaghetti ai ricci di mare

0
788

SPAGHETTI RICCI DI MAREPer molti si tratta di una vera golosità e d’un piatto semplice da realizzare, seppure adatto agli intenditori. Eccovi la ricetta dello chef di Cotto&Crudo, in centro, vicino al mare, nella splendida città di Salerno (ndr).

Ingredienti per 4 persone:

500 gr. di spaghetti di Gragnano Pastificio dei Campi

50 gr. di pomodorini

30 gr. di olio extra vergine

40 ricci di mare (possibilmente nostrani)

aglio, sale, pepe, prezzemolo q.b.

Procedimento:

Aprire accuratamente i ricci di mare, facendo molta attenzione alle proprie mani, pulirli all’interno privandoli della massa embrionale, ricavandone le uova.

Tagliare i pomodorini a dadini, riscaldare in padella olio ed aglio, aggiungere i pomodorini ed in seguito le uova dei ricci di mare.

Far cucinare 2 minuti, insaporire con sale, pepe e prezzemolo. Cucinare la pasta a 3/4 di cottura, poi scolarla ed amalgamare il tutto…

Ricordiamo che la pesca del riccio di mare è consentita in apnea solo manualmente fino a 50 esemplari al giorno. È vietata nei mesi di maggio e giugno.

Buon Appetito!

Ristorante Cotto&Crudo – Salerno

Piazza Flavio Gioia, 8

www.cottoecrudosalerno.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here