Salvatore Bianco sbarca a Il Comandante. Un ritorno a casa, per una cucina territoriale e di qualità

0
291

NAPOLI. Salvatore Bianco, classe 1978, è il nuovo chef al timone de Il Comadante, il ristorante gastronomico di Romeo hotel a Napoli. Giovane, ma con alle spalle una forte esperienza nelle migliori cucine d’Italia, Bianco si esprime in cucina attraverso piatti di rara eleganza, costruiti con materie prime di grande qualità, lavorate al minimo per non alterare sapori e valori nutrizionali.

Originario di Torre del Greco, Bianco è cresciuto alle falde del Vesuvio, ha studiato a Vico Equense, il balcone verde sul Golfo di Napoli, e si è formato in cucine importanti da Capri a St. Moritz, passando per Sorrento, il Chianti senese, Port’Ercole, Milano e Roma. Negli ultimi quattro anni ha lavorato come executive chef all’Hostaria dell’Orso di Roma di Gualtiero Marchesi.

È arrivato al Romeo hotel alla fine di febbraio 2012 con un progetto preciso: portare Il Comandante ai vertici delle classifiche nazionali con una cucina essenziale fatta di ingredienti di primissima qualità.

Il suo approccio è la selezione e il rispetto delle materie prime, la ricerca di combinazioni inedite che non alterano sapori e suggestioni, la cura di ogni più piccolo dettaglio. Il risultato sono piatti equilibrati, curati ed eleganti nella presentazione, tipicamente mediterranei e italiani nei sapori.

Oltre al menu à la carte, che presenta piatti come “Risotto con provola di Agerola al fumo con liquirizia e salsiccia”, “Merluzzo nero su salsa di anice stellato radice ed erbe aromatiche”, “Baccalà confit con crema di cannellini gelatina al tabasco e frittelle di mare”, Il Comandante propone due menu degustazione, uno a base di pesce ed uno di territorio, e un percorso di degustazione di sette portate a cura dello chef che cambia con le stagioni e con quello che offrono gli orti campani e il pescato del giorno.

Altrettanto varia e curata è la carta dei dolci preparati direttamente da Salvatore Bianco che propone tra l’altro “Cremoso di yogurt di bufala con riduzione di arance germogli di mais e croccante al miele”; “Lampone, Rapa rossa e birra iki” ed una selezione di sorbetti e gelati di stagione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here