Ritroviamo il legame con la MADRE TERRA La Festa dell’Arcobaleno…per l’Università della vita e della pace

0
150

In una magnifica notte di quest’estate 2011, allo STONE beach club restaurant suggestiva location della Sorrento coast, si è svolto l’evento FESTA DELL’ARCOBALENO, uno spunto per festeggiare la vita, l’amicizia, ma sopratutto per presentare un progetto umanitario di grande rilievo culturale: l’Università della vita e della pace.

Questo bel sogno rivolto alla formazione di uomini e donne del terzo millennio si genera dalla decennale esperienza di un professore universitario sciamano curandero peruviano Hernan H. Mamani, i cui romanzi pubblicati in varie lingue e in vari paesi del mondo sono ovunque best seller. Il concetto di base è quello del primordiale legame che nel Perù Antico c’era tra gli umani e la Pachamama, cioè la Madre Terra, legame che va ristabilito, attraverso regole nuove di rispetto e salvaguardia ma sopratutto attraverso un nuovo tipo di educazione scolastica basata sulla creatività.

La grande sfida è quella di creare una nuova istituzione educativa che completi e migliori quelle già esistenti sparse per il mondo.

Nuovi metodi di studio dunque, basati sullo sviluppo dell’unità, della cooperazione, nel rispetto di tutti gli esseri umani e della natura, per una convivenza armonica. Inserire nelle scuole discipline quali l’educazione alla pace, la scienza razionale delle energie preservando l’ambiente agricolo, l’educazione alimentare e quella familiare, l’arte e la creatività, l’ingegneria ecologica, insomma tutte quelle materie che favorirebbero un potenziamento delle qualità e dei talenti di cui siamo forniti alla nascita e che attraverso un’istruzione errata, perdiamo lungo il corso della crescita.

Nella cultura andina dei secoli passati la scienza e l’arte si basavano sull’immaginazione, ma sopratutto sull’intuizione delle donne ed ecco perché oggi a distanza di tanti secoli nasce l’Associazione Mamani Inca Italy, tutta coniugata al femminile che affronta questa grande sfida: propiziare la nascita di un’autentica università femminile per la quale si è richiesta la diretta collaborazione dello stesso professor Mamani.

Nel perseguire questo grande sogno di realizzare l’Università della vita e della pace ricreando l’antica istituzione andina dell’Akllawasi, si è fatto un primo passo con la creazione della Escuela de la vida y de la paz ad Arequipa in Perù.

Tutte le info su: www.mamani-inca.net.

 

 

Angelica Santaniello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here