Riso in zucca. Una ricetta della tradizione

0
161

Un caldo risotto con verdure miste, servito in una perfetta bowl autunnale: la zucca. Una deliziosa e colorata rivisitazione di un grande classico, nata dall’estro creativo dello chef stellato Riccardo De Pra.

L’autunno è la stagione della zucca, simbolo per eccellenza della festa di Halloween e protagonista indiscussa dei piatti tipici dei primi freddi. Delica, Violina o Butternut, le zucche arrivano dai campi con forme, sfumature di colore e gusti diversi che le rendono incredibilmente versatili in cucina.

Per la sua ricetta “Riso in zucca”, lo chef bellunese Riccardo De Pra sceglie la Zucca Moscata di Provenza, una varietà dalla polpa saporita e dolcissima che, grazie alla classica forma tondeggiante con scanalature, si presta particolarmente bene a diventare una scenografica “bowl” per l’impiattamento finale.

Ingredienti per 6/8 persone: 

500 g di riso Carnaroli
Brodo vegetale q.b. (circa il doppio del riso)
100 g formaggio cremoso Cremosissimo Bergader L’Originale
200 g di polpa di zucca + la zucca intera per l’impiattamento
Verdure miste a piacere: cipollotto, carotine, funghi pioppini, broccolo romano ecc.
80 g di burro 

30 g di scalogno
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparare o scaldare del brodo vegetale e tenerlo a portata di mano. Nel frattempo, tagliare la calotta della zucca e svuotarla dall’alto. Tagliare a tocchetti la polpa e le altre verdure scelte per la ricetta.

In una casseruola, tostare il riso per qualche minuto e aggiungere tutte le verdure assieme burro. Lasciare rosolare il tutto e successivamente aggiungere il brodo caldo per dare inizio alla cottura del riso, ci vorranno all’incirca 13 minuti.

Una volta pronto, unire il formaggio cremosissimo e mescolare per amalgamarlo al resto. Per un impiattamento d’effetto versare il riso direttamente nella zucca vuota e completare con qualche seme di zucca a decorazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here