Trovare i fichi in un primo piatto non è usuale. A proporcelo è la chef cilentana Franca Feola, regina di una grande tavola di qualità nel suo territorio, che si contraddistingue per la DOP Fico bianco del Cilento.

Ingredienti per 4 persone
360 grammi di tagliatelle al farro fresche (oppure integrali)
4 alici salate
80 grammi di fichi secchi
80 grammi di salsa di pomodorini gialli
200 grammi di vino Aglianico
Finocchietto selvatico e menta fresca q.b.
10 grammi di pinoli
Olio evo e aglio q.b.
Brodo vegetale q.b.

Procedimento
Marinare i fichi a pezzetti (preferibilmente senza buccia) nell’Aglianico per almeno una notte, poi metterli a scolare e tenerli da parte
Soffriggere in padella un aglio nell’olio evo, aggiungere le alici salate e sfumare con l’Aglianico della marinatura.
Aggiungere la salsa di pomodorino giallo e un mestolo abbondante di brodo vegetale e spegnere dopo un paio di minuti.
Cuocere la pasta, scolarla e mantecare nell’intingolo. Aggiungere il trito di erbe aromatiche, olio evo ed impiattare aggiungendo pinoli e finocchietto fresco.

Franca Feola

chef ristorante Le Tre Sorelle di Casalvelino (SA)

ph Carlo Cavaliere

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here