PORTONI GHIOTTONI 2014CAMPAGNA (SA). Gusto, storia e cultura. Queste le parole che riassumono la XIII edizione dei PORTONI GHIOTTONI che si svolgerà da domani 25 luglio (e fino al 27) nel centro storico di Campagna.
Luogo dalla storia millenaria ricco di arte e tradizioni tramandate di generazione in generazione, prossima a festeggiare il suo cinquecentenario con il titolo di “Città”, con questa manifestazione vuole farsi conoscere da chi non l’ha mai visitata e farsi apprezzare ancor più da chi già la conosce in maniera originale e “gustosa”.
Un itinerario tra i vicoli del caratteristico borgo, alla scoperta di portoni e palazzi nobiliari conservati tutt’oggi che per l’occasione perdono il carattere di limite privato, assumendo la peculiarità di libero passaggio negli atri, diventando luoghi gastronomici di prodotti tipici e tradizionali. Casecavall ‘mpiccat, Pizzell’ ‘r sciurill’, l’immancabile Matass e fasul’, Lagane e cicer’, Mlanzan’ ‘mbuttunat, Baccalà, Sausicch’ e fasul’, lo Spumone (caratteristico gelato campagnese), il tutto annaffiato da un ottimo vino locale. Mai come quest’anno il menù è ricchissimo e per tutti i gusti. Basterà incamminarsi per l’itinerario per saggiare queste prelibatezze in un ambiente cordiale e semplice e imbattersi in spettacoli teatrali e musicali.

PORTONI GHIOTTONI

SPETTACOLI

Venerdì 25
– Sibbenga Sunamo
– Folkantica & Voci del Sud

Sabato 26
– i tre porcellini – spettacolo con pupazzi di è con Carlo Gallo
– zampalesta u cane tempesta, spettacolo di burattini di è con Angelo Gallo
– varietà spettacolo clownesco di è con Cico Cuzzocrea
– pulcinella di mare spettacolo di quarattelle di e con Gaspare Nasuto.

Sabato 27
– Sibbenga Sunamo
– Folkantica & Voci del Sud
– Mariella Nava in concerto – “30 anni di Sele d’Oro”

SERVIZI

Itinerario “senza barriere” in collaborazione con l’associazione MI GIRANO LE RUOTE, per l’occasione si metteranno a disposizione delle sedie a rotelle per coloro che ne hanno bisogno direttamente nell’info point sito a Largo S. Antonio.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here