Pec e Cyber: due strumenti per l’energia. Un convegno promosso dalla città di Salerno

0
266

SALERNO. Mercoledì 10 marzo, dalle ore 9 alle 13, si svolgerà il convegno “Pec e Cyber: due strumenti per l’energia”. Il convegno è dedicato alla presentazione di due importanti progetti sui temi energetici ed ambientali.

Nella prima parte, saranno illustrate le proposte di Piano Energetico Comunale (PEC), formulate da un gruppo di docenti e ricercatori delle Facoltà di Ingegneria di Salerno e Napoli, con il coordinamento del prof. Gianfranco Rizzo del Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Salerno. Il PEC è un documento finalizzato alla individuazione del bilancio energetico attuale ed alla programmazione di interventi tesi al risparmio energetico ed all’uso di fonti rinnovabili, con conseguenti ripercussioni positive sulla tutela dell’ambiente. I documenti contenenti le proposte sviluppate dal gruppo di lavoro sono disponibili on-line, alla pagina www.dimec.unisa.it/PEC_Salerno.

La seconda parte del convegno verterà sui risultati del progetto europeo Cyber Display. Il progetto Communicate Your Buildings Energy Rating – Display (Cyber Display), finanziato dalla Commissione europea a valere sul programma Intelligent Energy Europe (IEE) intende stimolare cambiamenti comportamentali e rafforzamento della consapevolezza delle popolazioni locali.

Strumento principale di azione è la valutazione dei consumi energetici attraverso l’impiego di strumenti certificazione basata sui consumi e la sua comunicazione dei rendimenti energetici degli edifici ai diversi target: politici, tecnici, varie tipologie di utenti, dipendenti e largo pubblico.

Il Comune di Salerno unitamente a Salerno Energia S.p.A. e il Comune di Udine sono partner di progetto e attraverso una serie di azioni coordinate promuovono pratiche e strumenti di certificazione energetica basata sui consumi. Ulteriori dettagli sono disponibili alla pagina www.display-campaign.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here