Non rispettate la differenziata? Attenti arriva l’ispettore ambientale!

0
286

GIFFONI VALLE PIANA (SA). Nel comune dei Picentini è stata istituita la figura dell’ispettore ambientale. Il nuovo volontario ha compiti di vigilanza, controllo e accertamento delle sole infrazioni alle norme dei regolamenti comunali e delle ordinanze sindacali. Il campo di vigilanza è concentrato, in particolare, sul sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Il volontario potrà, inoltre, segnalare al comando di Polizia Municipale altre infrazioni a leggi nazionali e regionali. L’ispettore ha competenze nel solo territorio comunale e offre il suo servizio a titolo gratuito.

Il Sindaco Paolo Russomando, il 10 febbraio scorso, ha consegnato nell’aula consiliare di Palazzo di Città i decreti di nomina ai ventuno corsisti che hanno superato l’esame per ispettore ambientale. Alla cerimonia erano presenti il luogotenente dei carabinieri, Giuseppe Voria, comandante della locale stazione, e il tenente Raffaele Immediata, comandante della Polizia municipale di Giffoni Valle Piana.

I ventuno ispettori ambientali sono: Domenico Andria, Pietro Andria, Nicoletta Ascolese, Antonio Boccalupo, Silvestre Cammarota, Sabato Cioffi, Giuseppe De Cristofaro, Rosa De Cristofaro, Anna Maria Della Calce, Luana Fezza, Carmine Gubitosi, Salvatore Lanzetta, Eliana Malfeo, Francesco Malfeo, Pietro Mancino, Giulia Marotta, Immacolata Pale, Luciano Quaranta, Carla Spina, Vincenzo Troisi e Gerardo Velino.

“Con gli ispettori ambientali la città avrà una migliore e più capillare vigilanza, soprattutto per quanto riguarda la pulizia e il perfetto funzionamento della raccolta differenziata che ha raggiunto finora ottimi risultati grazie al lavoro degli operatori ecologici e dell’assessore delegato Carmine Verace – dichiara il Sindaco Paolo Russomando – Agli ispettori ambientali esprimo gratitudine per la sensibilità dimostrata e per la fattiva collaborazione che, sono certo, daranno nei prossimi mesi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here