Le province di Biella e Salerno si scambiano esperienze in castanicoltura e apicoltura

0
302

SALERNO. Attivare una partnership tra la Provincia di Salerno e la Provincia di Biella per il settore agricolo: questo è il tema del primo incontro che si è tenuto a Palazzo Sant’Agostino tra l’Assessore all’Agricoltura, Mario Miano e l’Assessore alle Politiche, Guido Della Rovere. L’accordo prevede il reciproco scambio di informazioni relative alle filiere caratteristiche di ciascun territorio. La Provincia di Salerno “esporterà” in Piemonte il modello della filiera del castagno, mentre la Provincia di Biella metterà a disposizione l’esperienza nel campo dell’apicoltura. “L’intento di questo incontro – sottolinea Miano – è di creare una sinergia tra i due Assessorati per valorizzare i prodotti tipici, migliorandone la qualità. In provincia di Salerno siamo riusciti ad accorciare la filiera della castagna, diventando leader sul mercato nazionale. Lo stesso vogliamo fare con quella del miele”. L’Assessore Miano ha accompagnato il suo collega biellese in un tour tra i luoghi più significativi della nostra provincia per presentare le eccellenze del nostro territorio.

 

 

Vito Aita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here