La tradizione del cimento. Un bagno invernale a cui ha partecipato anche Bottega

0
443

La Distilleria Bottega ha sposato la tradizione ligure del cimento invernale e ha partecipato con il proprio spumante Bottega Gold al “bagno rituale” che si è tenuto il 30 dicembre a Spotorno (SV), presso i Bagni Sirio.

L’evento, promosso dall’Associazione Nuotatori del Tempo Avverso, ha visto la presenza di oltre 150 partecipanti, che hanno affrontato un bagno in mare a prova di brividi. La temperatura dell’acqua era infatti di 14° C. Il cimento non si limita alla semplice immersione, ma prevede una vera e propria attività natatoria, ovviamente limitata nel tempo, vista la bassa temperatura dell’acqua.

Al termine i temerari “cimentisti”, ancora immersi nell’acqua fredda, hanno stappato alcuni Magnum di Bottega Gold per festeggiare con un giorno d’anticipo la fine del 2012. L’atmosfera di festa e la bella giornata di sole hanno richiamato centinaia di spettatori, che hanno idealmente condiviso il brivido del bagno fuori stagione.

Roberto Giuria, presidente dell’associazione ha dichiarato: “La tradizione dei cimenti è particolarmente diffusa nella nostra regione e, nella sua veste regolamentata, compirà 50 anni nel 2013. I Nuotatori del Tempo Avverso hanno un programma di 37 bagni nel corso di questa stagione invernale. Ho accolto con grande piacere la partecipazione della Distilleria Bottega a questo evento e il conseguente legame con il vino. Si tratta di una sorta di gemellaggio tra Veneto e Liguria, che nel prossimo futuro vorremmo rafforzare con un cimento invernale al Lido di Venezia.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here