La dama della sera. Domani a Maiori di scena la melanzana al cioccolato, in nome di una nuova scuola

0
240

MELANZANE CIOCCOLATOMAIORI (SA). “La dama della sera” è la tradizionale melanzana al cioccolato rivisitata nella sua ricetta originaria ampliando il territorio da Maiori ai Monti Lattari arrivando a Cava de’ Tirreni e creando una sinergia tra gli studenti del corso serale dell’ISIS P. Comite di Maiori e dell’IIS G. Filangieri di Cava de’ Tirreni.
Il nome dell’eccellenza dolciaria ha un significato ben preciso: “La dama” perché richiama la melanzana e per omaggiare le studentesse dei corsi serali, “della sera” perché il corso è serale e per il colore del cioccolato.
“La dama della sera” è un progetto volto a coinvolgere coloro i quali ritornano tra i banchi di scuola per migliorare la propria attività e per arricchirsi di nuove conoscenze, ma anche per apportare il loro contributo al territorio acquisendo professionalità nel settore.
I corsi serali dell’ISIS P. Comite di Maiori e dell’IIS Filangieri di Cava de’ Tirreni vedono tra i suoi iscritti alunni di diverse fasce di età, con percorsi di studi differenti ed esperienze lavorative varie, ma accomunati dalla stessa passione per il settore enogastronomico e per il territorio.

È proprio da questa passione e dalla “voglia di fare sempre meglio e insieme”, che nasce l’idea di unirsi e creare qualcosa che potesse richiamare il territorio ma anche rappresentasse la loro connotazione di studenti in continua ricerca della novità.
Il progetto è stato possibile nella sua realizzazione grazie alla collaborazione dei due istituti in cui hanno contribuito i DS Solange Sabina Sonia Hutter dell’ISIS P. Comite di Maiori e Raffaela Luciano dell’IIS Filangieri di Cava de’ Tirreni e dei docenti: Prof. Maria Manuela Russo – doc. Scienze degli alimenti delle due classi e Coordinatore del progetto, Prof. Carlo Ferrigno – Tutor del progetto, dell’ ISIS “Comite” Prof. Laura Criscuolo – doc. Economia Aziendale, Prof. Teodoro Romito – doc. di Cucina, e dell’ IIS “G. Filangieri” Prof. Umberto Ferrigno – Coordinatore corso serale, Prof. Patrizia Moccia – doc. Economia Aziendale, Prof. Alfonso Nuzzolino – doc. di Cucina.
“La dama della sera” è un progetto che prevede una fase teorica con ricerche e rielaborazione da parte degli studenti del materiale fornito dai docenti, per le materie di scienze degli alimenti per l’aspetto tecnologico e nutrizionale e di economia aziendale per il piano economico di spesa. Una fase pratica prevede la realizzazione della ricetta con il supporto del docente con gli strumenti e le materie prime messe a disposizione dagli Istituti.
Domani 18 maggio il progetto sarà presentato ufficialmente nell’Aula Affreschi del Comune di Maiori con successiva degustazione de “La dama della sera”.

Programma:
Ore 10.00 Saluti autorità locali e dei DS del Comite e del Filangieri
Ore 10.15 Illustrazione del progetto a cura degli studenti e dei docenti partecipanti
Al termine degustazione de’ “La dama della sera”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here