L’AIS Penisola Sorrentina propone corsi in promozione per il settore Ho.Re.Ca.

0
207

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA). Al via ad ottobre i corsi di I livello Ais, organizzati da Ad Hoc Stabia con l’Ais Penisola Sorrentina. Dei corsi indirizzati principalmente al settore Ho.Re.Ca. e agli appassionati del settore vino, per promuovere la crescita sul territorio delle figure professionali nel mondo dell’enologia.

 

Una crescita incentivata dalla famiglia Irollo finanziando in parte i corsi in questione, riducendo il prezzo delle iscrizioni, per i detentori di partita Iva, a 350,00 euro compresa la quota annuale dell’associazione Ais.

 

“L’Enoteca Ad Hoc – spiega Giovanni Irollo, amministratore dell’Ad Hoc Stabia Cash and Carry per l’Ho.Re.Ca. – nasce con l’obiettivo di rispondere ad un’esigenza ben precisa del settore alberghiero e ristorativo di avere una cantina di prodotti di nicchia, con grandi etichette, dal passito allo champagne oltre che di vitigni autoctoni, alle porte della penisola sorrentina. Nel creare la nostra cantina ci stiamo avvalendo di professionisti del settore e avviando con l’Ais varie iniziative, finalizzare a creare maggiori esperti di settore, figure professionali ricercate nel settore Ho.Re.Ca. In tal senso abbiamo richiesto ad alcune cantine di supportarti ed insieme finanziare dei corsi per sommelier per il settore Ho.Re.Ca. riducendo del 40% i costi delle iscrizioni”.

 

In tal senso nasce dunque il percorso di corsi per sommelier, il cui primo livello avrà inizio il 14 ottobre e si concluderà l’11 gennaio. Il prezzo per i detentori di partita Iva sarà dunque di 350,00 euro, comprese le quote annuali di iscrizione all’associazione nazionale sommelier.

 

“Abbiamo creato una squadra di relatori d’eccezione – spiega Giannantonio Aiuolo, delegato Ais Penisola Sorrentina – dalla Presidentessa Regionale dell’associazione Nicoletta Gargiulo premiata miglior sommelier italiana nel 2007 a Maria Sarnataro che oltre ad essere esperta di vini è anche delegata Onaf della Regione Campania. Le lezioni sono in totale 15 per il corso di I livello. Si partirà ad ottobre e conclusione a dicembre. Seguiranno nel 2012 i corsi di II e III livello, così da formare fino infondo i futuri colleghi”.

 

I corsi avranno naturalmente un occhio di riguardo per i vitigni autoctoni campani e le grande etichette della Regione Campania. I Vini in degustazione saranno delle cantine: Mastroberardino, Azienda Agricola La Tunella, Bersano, Cantine Giorgio Lungarotti, Mandrarossa, Cantalici, Ronco Calino e Terre del Fohn.

 

Ai partecipanti sarà consegnata una valigetta con il kit didattico, che comprende 4 bicchieri, 2 volumi per la didattica ed il quaderno per le degustazioni. Inoltre l’iscrizione comprende l’adesione all’associazione Ais che garantisce come servizi l’arrivo della rivista Bibenda, la guida 2000 vini ed un ingresso gratis per un giorno al Vinitaly di Verona.

 

I corsi si effettueranno dal 14 ottobre all’11 gennaio, dalle 17 alle 19,30 alla sede di Ad Hoc Stabia in via Napoli 350/B (Castellammare di Stabia – NA).

 

***Per contatti: Ais Penisola Sorrentina – 3315612454 – 3357265085 – enoteca@gidalspa.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here