In cucina con la nutrizionista. Spaghetti alla chitarra con sugo di moscardini

0
448

I moscardini sono dei molluschi che crescono principalmente nei nostri mari, soprattutto nel mar Mediterraneo e Adriatico.

Hanno un buon contenuto proteico, circa 12g di proteine in 100g di alimento, e non contengono molto colesterolo (siamo intorno ai 65mg in 100g).

La carne dei moscardini è ricca di vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina E, ma anche di potassio e fosforo.

In cucina possono essere gustati in varie modalità: alla brace, ripieni, ad insalata o anche per insaporire il sugo di un buon primo piatto, come la ricetta di oggi.

Spaghetti alla chitarra con sugo di moscardini

Ingredienti per due persone:
• 160g di spaghetti alla chitarra
• Circa 250-300g di moscardini freschi
• Uno spicchio di aglio
• 150g di pomodorini Piccadilly (anche un’altra tipologia andrà benissimo)
• 100ml di salsa di pomodoro
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• Sale q.b.
• Pepe q.b. (facoltativo)

 

Procedimento

Pulire e tagliare a tocchetti i moscardini. Sbollentare i pomodorini in modo da poter eliminare facilmente la loro pelle.

Far scaldare l’olio e lo spicchio d’aglio in un tegame. Aggiungervi il pesce e farlo insaporire per qualche minuto. Successivamente aggiungere anche i pomodori ed il sugo.

Cuocere a fiamma media con coperchio per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura aggiustare di sale e pepe.

Nel frattempo cuocere gli spaghetti in acqua bollente. Una volta pronti, prenderli con una pinza o un forchettone ed unirli al condimento; amalgamare bene e servire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here