In cucina con la nutrizionista. Hummus di ceci

0
174

Durante la stagione estiva molti di noi sono soliti accantonare i legumi, vuoi perché fa troppo caldo per cucinarli, vuoi perché c’è poco tempo a disposizione, ma soprattutto perché se pensiamo ai legumi il nostro cervello li associa quasi esclusivamente alle zuppe calde ed avvolgenti, ottime per riscaldarsi in inverno ma che d’estate, giustamente, lasciano a desiderare.

In realtà anche nella bella stagione possono essere protagonisti dei nostri piatti; possono essere infatti presenti nelle insalate (anche da portare al mare), essere gustati sotto forma di polpettine vegetariane o ancora in forma cremosa, proprio come l’hummus di ceci.

Si tratta di una crema di origini Medio Orientali a base di ceci e Tahina, una salsa ottenuta frullando i semi di sesamo bianco (ricchissimi in calcio!).

L’hummus è ottimo come antipasto da presentare in una bowl in cui magari intingere delle verdure crude tagliate a bastoncino (carote, cetrioli, sedano…) o anche spalmato sul pane tostato, per un pasto veloce, fresco e saziante.

Hummus di ceci, ingredienti e ricetta

• 250 g di ceci precotti e ben sgocciolati
• Succo di mezzo limone di medie dimensione
• 2 cucchiaini di salsa Tahina
• 2 cucchiai di olio e.v.o.
• ¼ di spicchio d’aglio
• Un pizzico di sale
• Acqua q.b.

Procedimento
Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore o un mixer e frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa. Se necessario (soprattutto in base alla potenza del nostro frullatore), si può aggiungere un goccino d’acqua per garantire la giusta cremosità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here