Il Mediterraneo si incontra a tavola. Orecchiette & Cous Cous Festival

0
260

FRANCAVILLA FONTANA (BR). Il Laboratorio Urbano In Punta di Piedi diventa la dimora dell’incontro tra le culture enogastronomiche del  Mediterraneo. Nel week-end di sabato 23 e domenica 24 luglio 2011, infatti, ospita “Orecchiette & Cous Cous Festival”, la festa di sapori organizzata dall’agenzia Idea Show, nell’ambito della rassegna estiva di eventi “Aperti per Ferie”.

Dopo una vivace serata di spettacoli e lo straordinario concerto di Giuliano Palma & The Bluebeaters che ha catalizzato a Francavilla Fontana migliaia di visitatori, il Laboratorio Urbano in Punta di Piedi continua i festeggiamenti del suo primo anno di attività con una due giorni di laboratori, concerti e attività che gravitano attorno ai temi dell’enogastronomia e dello scambio tra culture.

Si parte sabato 23 luglio p.v. alle ore 20.00 presso il Laboratorio Urbano In Punta di Piedi con i laboratori di preparazione delle tipiche orecchiette pugliesi e del cous cous, per assaggiare altre culture tra racconti, storie e suggestioni lontane.

La filosofia del festival è “osservo, sperimento, imparo” per coinvolgere i partecipanti a realizzare in diretta semplici ricette della cucina tradizionale con le gustose orecchiette e le invitanti pietanze a base di cous cous, accompagnati da cuochi pugliesi e marocchini.

In un festival di sapori le degustazioni sono immancabili: un percorso appetitoso esplorerà i piatti ambasciatori del Mediterraneo. Contemporaneamente, tra un assaggio ed un altro, si assisterà alla proiezione del documentario “Orecchiette e Cous Cous” di Claudio Spotti e Antonio Saracino.

Il documentario indaga le migrazioni di Zia Lina, trasferitasi in una Germania inospitale negli anni ’60, e di Fatima in un’Italia moderna ma difficile: due realtà molto simili che si raccontano tra un piatto di orecchiette e uno di cous cous, segno che la cucina riesce a mantenere saldi i contatti con la propria terra.

Per completare la serata, i ritmi dei Les Mususumbis genereranno uno spettacolo di tamburi africani in cui la danza si fonde ai canti tradizionali del repertorio Mayela per celebrare il ciclo infinito della vita.

Domenica 24 luglio si riparte alle ore 20.00 con i laboratori, l’itinerario gustoso e il documentario per scoprire la vita dei migranti. A concludere il festival dei sapori saranno, invece, i JazzaBanna: il loro live è un mix di pizziche-pizziche, tarantelle, serenate, canti di lavoro e di fede, per ballare e ricordare i ritmi che esprimono la religiosità e la larga partecipazione delle popolazioni del meridione d’Italia.

Orecchiette & Cous Cous Festival è un viaggio alla scoperta di sapori lontani e profumi della nostra terra, da condividere insieme a Francavilla Fontana (BR), in una festa ad ingresso gratuito e aperta a tutti.

> Programma:

Sabato 23 luglio 2011

Laboratorio Urbano In Punta di Piedi, in via Zullino, nei pressi del passaggio a livello sulla strada per Villa Castelli, a Francavilla Fontana (BR)

Dalle ore 20.00 Laboratori di preparazione delle orecchiette e del cous cous (partecipazione gratuita, su prenotazione)

Dalle ore 20.30 Degustazioni di Orecchiette & Cous Cous e prodotti tipici pugliesi

Dalle ore 21.00 Proiezione del documentario “Orecchiette e Cous Cous” di Claudio Spotti e Antonio Saracino

Ore 22.00 Les Mususumbis in concerto

Ingresso gratuito

Info line: 080.4301150

Domenica 24 luglio 2011

Laboratorio Urbano In Punta di Piedi, in via Zullino, nei pressi del passaggio a livello sulla strada per Villa Castelli, a Francavilla Fontana (BR)

Dalle ore 20.00 Laboratori di preparazione delle orecchiette e del cous cous (partecipazione gratuita, su prenotazione)

Dalle ore 20.30 Degustazioni di Orecchiette & Cous Cous e prodotti tipici pugliesi

Dalle ore 21.00 Proiezione del documentario “Orecchiette e Cous Cous” di Claudio Spotti e Antonio Saracino

Ore 22.00 JazzaBanna in concerto

Ingresso gratuito

Info line: 080.4301150

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here