Guida al territorio e ai prodotti tipici di Montoro Inferiore. Presentazione il 26 gennaio

0
450

MONTORO INFERIORE (AV). Sarà presentata sabato 26 gennaio 2013 alle ore 10.00 la Guida al Territorio e ai Prodotti Tipici di Montoro Inferiore. Il documento realizzato nell’ambito del progetto “I Percorsi di Montoro – Turismo e cultura nei borghi campani” Programma di Sviluppo Rurale – PSR Campania 2007/2013 Mis. 313, intende favorire la conoscenza e l’utilizzo dei prodotti agricoli tipici di Montoro Inferiore favorendo, allo stesso tempo, la promozione dei beni storico- artistico, naturali del territorio.

Il prodotto, la cui realizzazione è stata curata dall’ATB Consulting di Avellino in stretta collaborazione con il delegato alla promozione Turistica del comune di Montoro Inferiore Bruno Spiezio, è suddiviso in tre sezioni. La prima è dedicata alla conoscenza del territorio ed accompagna il visitatore in un tour figurato delle otto frazioni di Montoro Inferiore attraverso chiese, santuari, palazzi gentilizi, il Castello Longobardo ed il Parco Urbano dell’Angelo con la Grotta di San Michele e le sorgenti Lauro e Labso beni naturalistici di notevole pregio.

Cipolla ramata, pomodoro San Marzano, carciofi, funghi porcini, ciliegie, castagne e nocciole, insieme ad altri prodotti, sono invece i protagonisti della seconda sezione dedicata alle tipicità del territorio. L’ultima sezione prevede un breve ricettario con i piatti tradizionali del posto tra cui il Mallone Asciatizzo dove sono riportate tutte le erbe spontanee che compongono quest’antico piatto di tradizione contadina. La guida, stampata dall’Agenzia di Ediguida di Cava Dé Tirreni, è in italiano ed inglese.

La presentazione, che si aggiunge al quaderno illustrativo dedicato ai bambini “Scopri Montoro Inferiore con Tory”, è inserita nell’ambito del workshop: “Sistemi integrati di turismo locale: Linee guida di marketing territoriale- Operatori locali a confronto, nuove idee per nuove opportunità per il territorio”. Una tavola rotonda con operatori istituzionali e privati del settore agricolo, turistico e ristorativo del posto per definire, insieme, nuove opportunità per il territorio partendo proprio dalla progettualità messa in campo dal Comune di Montoro Inferiore.

Sempre in mattinata si terrà la fase finale del concorso “Il Cucchiaio di Legno” con gli studenti delle classi terze di cucina degli Istituti Alberghieri con sede in provincia di Avellino e la premiazione dei tre vincitori.

La guida è un prodotto che ci aiuterà a promuovere al meglio il nostro territorio – commenta il Presidente del Consiglio di Montoro Inferiore Bruno Spiezio Delegato alla Promozione Turistica – chi viene a trovarci  potrà conoscere non solo le bellezze naturali e storiche del nostro patrimonio culturale, ma soprattutto i nostri prodotti agricoli che vantano caratteristiche e peculiarità importanti come il carciofo e la cipolla ramata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here