Gocce d’Oro. La Daunia dell’olio extravergine ha tempo fino al 30 aprile per concorrere

0
293

TROJA (FG). Ai nastri di partenza, per la seconda volta, ci sono gli olivicoltori, i frantoi, gli oleifici, i distributori e tutte le piccole aziende agricole produttrici di olio. Riparte infatti in questi giorni il concorso oleario “Gocce d’Oro – L’Eccellenza Olearia della Daunia”, organizzato da A.c.t! Monti Dauni – Associazione Culturale & Turistica, dalla COLDIRETTI, dalla CIA – Confederazione Italiana Agricoltori, dal gruppo panel della CCIAA di Foggia, dal GAL “MERIDAUNIA”, da ALKA – Promoservice e dal Comune di Troia.

Il concorso, riservato agli oli extravergine di oliva prodotti nel territorio della provincia di Foggia, ha lo scopo di valorizzare e far conoscere questo importante prodotto agricolo delle nostre terre e sensibilizzare i produttori alla qualità del prodotto finale.

In collaborazione con la CCIAA di Foggia, che metterà a disposizione i servizi del gruppo Panel, sarà effettuata una selezione ed una valutazione degli oli presentati dalle aziende della Provincia e, tra essi, saranno individuati e premiati i migliori classificati.

I campioni di olio e le schede di partecipazione possono essere consegnate dal 10 al 30 di Aprile presso tutte le sedi della Coldiretti e della CIA della Provincia di Foggia oppure direttamente presso la sede d A.c.t! Monti Dauni in piazza Giovanni XXIII, n. 1 a Troja.

Anche quest’anno il concorso riserverà un premio speciale per il miglior olio dei Monti Dauni e un premio “Alka” per il miglior packaging.

Inoltre, quest’anno sono stati introdotti premi per il miglior olio BIO, per il miglior olio DOP e un premio speciale "Km Zero" per valorizzare il lavoro delle piccole aziende agricole locali. La premiazione del Concorso avrà luogo a Troja nel mese di Maggio.

Il regolamento e i formulari per la partecipazione al concorso si possono reperire in allegato e sul sito: www.goccedoro.weebly.com.

 

*Per info: 349/3683651 – 0881/970020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here