FRUTTA A GUSCIO: arriveranno oltre 12 milioni di euro Interessati oltre 90 mila ettari

0
318

“Sono particolarmente soddisfatto che sia stata accolta la mia richiesta di assegnare al comparto  della frutta a guscio oltre 12 milioni di euro di risorse nazionali”. Così il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Saverio Romano, ha commentato questo importante provvedimento preso di concerto con il Ministero dell’Economia.

“I fondi resi disponibili – ha precisato il Ministro – rappresentano il cofinanziamento nazionale consentito nell’ambito del regime comunitario di aiuto alle superfici di frutta a guscio, che si aggiunge allo stanziamento comunitario di 15,7 milioni di euro, portando così le risorse per l’anno in corso a quasi 28 milioni di euro complessivi”.

Il provvedimento interessa circa 90mila ettari coltivati a nocciole, mandorle, noci, pistacchi e carrube, gran parte dei quali situati in zone marginali, dove le coltivazioni di frutta a guscio rivestono un ruolo ambientale e sociale insostituibile per la  valorizzazione e la conservazione del territorio.

Dallo stanziamento complessivo è stato possibile determinare un aiuto previsionale di 241,50 euro per ettaro, che sarà definito sulla base delle superfici accertate dichiarate nella domanda unica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here